Campionati Europei: Londra – Mears e Laugher sfatano il mito russo, sono d'oro!

Una super finale quella dei tuffi sincronizzati maschili dal trampolino di 3 metri dove i britannici Jack Laugher e Chris Mears hanno spodestato i russi Evgenii Kuznetsov e Ilia Zakharov, re d’europa per ben 5 edizioni consecutive.
Si era visto fin da subito che le coppie in corsa per le medaglie erano 3: Russia, Inghilterra e l’Ucraina di Illya Kvasha e Oleksandr Gorshkovozov, ma scoprire la classica abbiamo dovuto aspettare fino all’ultimo istante.

Nessuna delle tre coppie é stata impeccabile, i russi e i britannici nel triplo e mezzo ritornato, gli ucraini nel triplo e mezzo rovesciato, hanno tutti commesso un’imprecisione, ma in tutti gli altri salti sono stati eccezionali; la differenza l’ha fatta il tuffo piú difficile, il doppio e mezzo avanti con tre avvitamenti di Mears e Laugher, 3.9 di difficoltá, che gli ha permesso di prendere quella manciata di punti di vantaggio che poi li ha consacrati campioni d’Europa.

Kuznetsov e Zakharov hanno provato a rimontare con il wuadruplo e mezzo avanti e sono stati bravi, ma non bravissimi ed hanno dovuto “cedere la corona” per  11 punti e 58 centesimi; ovviamente terzi Kvasha e Gorshkovozov che hanno ottenuto comunque un punteggio notevole, anzi é da notare in ottica “olimpica” come questi punteggi potrebbero mettere in seria difficoltá anche la coppia cinese!


Foto: Len Aquatics/Deepblumedia