Campionati Europei: Londra – La Batki passa il turno con la sesta posizione.

Noemi Batki Londra 2016La quinta giornata di tuffi dei Campionati Europei di Londra ha visto il ritorno di Noemi Batki, che aveva già esordito nel team event insieme a Michele Benedetti; per lei l’eliminatoria dalla piattaforma insieme ad altre 19 pretendenti, tra cui le sue più grandi rivali Iulia Prokopchuk (Ucraina), Laura Marino (Francia), Tonia Couch (Gran Bretagna) e Yulia Timoshinina (Russia).

Ultimamente la Batki aveva avuto qualche problema con il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo e con la verticale indietro con l’avvitamento, tanto da toglierli dalla sua serie gara durante le ultime tappe della World Series, ma oggi l’azzurra ha presentato nuovamente il suo programma completo, per essere competitiva e puntare in alto.

Già campionessa europea e più volte medagliata (altre 5 medaglie agli europei tra argenti e bronzi), oggi Noemi ha condotto una bella prova eliminatoria, ottimo il suo triplo e mezzo ritornato da 68 punti, macchiata da un errore nel doppio e mezzo rovesciato, 44 i punti ottenuti, ma che comunque non ha inficiato il suo passaggio in finale, avvenuto con la sesta posizione e 284.00 punti.

Super gara per la Couch, molto decisa a fare un figurone davanti al suo pubblico, ma per raggiungere la medaglia d’oro dovrà vedersela, oltre che con la nostra Noemi, con la Prokopchuck che è apparsa molto ben allenata e determinata.

Grande esclusa dalla finale la Timoshinina che ha commesso un errore gravissimo nel triplo e mezzo indietro, finito completamente abbondante, ed ha concluso l’eliminatoria al tredicesimo posto, prima delle escluse.

 

risultati elim pt