Coppa del Mondo: Rio – Batki in semifinale per un soffio

Gara davvero carica di tensione all’impianto “Maria Lenk” di Rio de Janeiro, dove si è appena conclusa la prima delle eliminatorie individuali in programma, quella femminile dalla piattaforma. Trentotto le atlete alla caccia degli ultimi pass olimpici, mentre per Noemi Batki l’obiettivo era la semifinale.

La gara della nostra azzurra era iniziata bene con 64.50 punti, poi purtroppo è incappata in tante piccole imprecisioni sull’avvitamento (57 punti), sulla verticale (57 punti), fino all’errore sul triplo e mezzo ritornato che le stava per costare l’eliminazione.

C’è stato però il guizzo della campionessa sul doppio e mezzo rovesciato, che con 65.80 punti le ha permesso di entrare tra le semifinaliste con il 17° punteggio, 291.90 punti, appena 5 centesimi più di Roseline Filion e a soli 5 punti dalla Krasnoshlyk, prima delle eliminate.

Tanti nomi “di peso” saranno fuori dalle Olimpiadi: a partire dalla russa Timoshinina, passando per l’olandese Van Duijn e per la giovane promessa Wassen, appena quindicenne. Molto male la Marino, quintultima, che però si era già assicurata un pass olimpico agli scorsi mondiali.


PTF_elim_1
PTF_elim_2
PTF_elim_3
Foto Masini/DBM