Antidoping: Carolina Murillo squalificata per due anni!

murillo

La FINA ha annunciato alcuni giorni fa che la colombiana Carolina Murillo è stata squalificata per due anni dalla propria federazione, dopo essere stata trovata positiva alla cocaina lo scorso luglio. La squalifica ha effetto a partire da metà settembre 2014, e si concluderà quindi nello stesso mese nel 2016.

La Murillo è una delle atlete di punta della Colombia e di tutto il Sudamerica, avendo già preso parte ai mondiali di Shanghai 2011 e di Barcellona 2013, dove per entrambe le volte ha mancato l’accesso in semifinale dalla piattaforma (22° posto in entrambe le occasioni) per una manciata di punti; la sua migliore prestazione è l’oro nei campionati bolivariani (evento sportivo inter-statale che annovera nazioni del centro-sud America) nel 2013, e nella stessa competizione ha conquistato anche un argento da 3 metri e un bronzo dal metro. È un po’ meno efficace dal trampolino, in cui comunque vanta partecipazioni mondiali.

La squalifica la porterà a perdere sicuramente i giochi olimpici di Rio, cui avrebbe provato ad accedere con tutta probabilità attraverso la Coppa del Mondo FINA 2016.