Fina Diving World Series 2013: Dubai – la gara di Noemi Batki.

20130323-103045.jpg

Sfortunata, si potrebbe definire così la semifinale di Noemi Batki a Dubai dalla piattaforma.

Noemi non è riuscita a superare lo scoglio della semifinale: ha gareggiato bene, sicuramente meglio di Pechino, ma questa volta ci ha messo lo zampino anche la cattiva sorte.

È vero che la Batki ha sbagliato il nuovo tuffo dalla verticale e che poteva fare meglio il triplo e mezzo avanti carpiato, ma ha comunque concluso la gara in quarta posizione con 313 punti.

Se avesse gareggiato nell’altra semifinale sarebbe passata in finale senza troppi problemi: la terza classificata, la canadese Roseline Filion, è passata con 291 punti…

Da sempre questo sistema a due semifinali non ci sembra adeguato, in quanto non premia le effetive capacità dell’atleta, che potrebbe capitare in una semifinale “facile” o “difficile” a seconda del caso.

Un vero peccato perchè Noemi Batki è una tuffatrice che cresce molto di gara in gara e in finale avrebbe potuto dare spettacolo.

Ecco i risultati delle due semifinali:

20130323-104513.jpg

20130323-104522.jpg

20130323-104534.jpg