XXX Giochi Olimpici: Londra – i risultati del quinto giorno + video interviste.

Tutto è filato liscio oggi pomeriggio all’Aquatic Center di Londra, dove Tania Cagnotto e Francesca Dallapè hanno affrontato l’eliminatoria per entrare nelle 18 semifinaliste che si affronteranno domani alle 15 e 30.

Una gara molto buona per entrambe, anche se c’è stata qualche piccola sbavatura, ma niente che ci abbia impensierito: Tania ha saltato in maniera splendida, restando sempre nelle prime posizioni della classifica e chiudendo terza; Francesca ha sbagliato qualcosina in più, ma alla fine se l’è cavata con un ottimo tredicesimo posto e delle buone sensazioni da riportare domani in semifinale.

Parlavamo di sbavature: per la Cagnotto l’unico errore è stato nell’apertura del triplo e mezzo avanti carpiato, molto alto, che è finito abbondante (55 punti); per la Dallapè invece si è trattato del doppio e mezzo indietro: l’uscita dal trampolino a gambe piegate e l’entrata in acqua abbondante le hanno fruttato solo 51 punti; un pò meglio il doppio e mezzo rovesciato, ma le gambe piegate la penalizzano sempre (58 punti).

Le avversarie più temibili sono state ovviamente le cinesi, in particolar modo la Wu Minxia che con una calma glaciale ha eseguito dei tuffi di una bellezza incredibile, le canadesi Jennifer Abele ed Emily Heymans, l’australiana Sharleen Stratton e l’americana Loukas, che saranno da tenere d’occhio domani.

Gara un pò sottotono per Anna Lindberg, undicesima con 311 punti, e per Olena Federova, quasi a rischio eliminazione; eliminate invece tuffatrici del calibro dell’ucraina Anna Pismenska, ventunesima, la russa Anastasia Pozdniakova, diciannovesima, l’ungherese Nora Barta e la brasiliana Giuliana Veloso.

Il punteggio finale per le nostre due azzurre è stato di 349.80 per la Cagnotto e di 311.25 per la Dallapè, per i risultati dettagliati della gara CLICCATE QUI.

Qui di seguito invece, grazie a Sky, potete vedere le interviste rilasciate da Tania e Francesca dopo la gara.