Fina Diving Grand Prix: Bolzano – i risultati del secondo giorno (pomeriggio).

Fortunatamente il sole è tornato a brillare sopra il Lido di Bolzano questo pomeriggio e lo svolgimento delle gare è andato meglio che alla mattina.

Le semifinali sono iniziate con le prove femminili da tre metri: nella prima c’è stata l’inaspettata eliminazione di Anna Lindberg, l’attuale campionessa europea, arrivata quarta dopo le due cinesi e la messicana Castillo.

Nella seconda semifinale, dove gareggiavano sia la Cagnotto che la Dallapè, la paura era che una delle due azzurre “soffiasse” il posto all’altra: ma entrambe hanno saltato bene e sono passate in finale!

Prima la messicana Sanchez, 330 punti, seconda la Cagnotto, 320 punti, e terza la Dallapè con 309 punti: le vedremo domani nelle finali pomeridiane.

Nella prima semifinale maschile dalla piattaforma abbiamo avuto il grande dispiacere di vedere eliminato Francesco Dell’Uomo, arrivato quarto a soli 40 centesimi dal terzo posto.
Purtroppo ha pagato l’errore sul triplo e mezzo rovesciato.

Nella seconda prova Andrea Chiarabini nonostante un errore nel triplo e mezzo ritornato ha centrato l’obbiettivo, piazzandosi terzo con 415 punti; domani potremo tifare Italia anche dalla piattaforma!!

Alle 18 sono iniziate le finali, ma purtroppo nella gara maschile da tre metri non avevamo atleti qualificati: la vittoria è andata al giapponese Sho Sakai.

Ma la gara clou è stata la finale di Noemi Batki dalla piattaforma: è stata veramente una bella gara, un testa a testa continuo con la cinese Huixia e solo un errore nell’entrata del triplo e mezzo ritornato ha impedito a Noemi di conquistare l’oro.

La nostra azzurra ha quindi ottenuto il secondo posto con l’ottimo punteggio di 336 punti e dietro di lei la canadese Carole Ann Ware, con 326 punti.

Un’ottima chiusura di giornata che ha proseguito i successi di ieri: speriamo continui così anche domani!!