Fina Diving Grand Prix: Bolzano – i risultati del terzo giorno (mattina).

foto di Angelo Zaramella

Ultimo giorno di gare per il GP di Bolzano, una giornata dedicata alle finali!

Nella prima prova della mattina, sincro piattaforma femminile, nessuna coppia per l’Italia e siamo quindi rimasti a guardare la Cina vincere a mani basse con 329 punti, ben 25 di distacco dalla coppia seconda classificata, quella canadese (304 punti); terzo posto per il Messico con 290 punti.

La seconda finale è stata molto più interessante: ben due coppie in gara nel sincro maschile da tre metri, Michele Benedetti con Tommaso Rinaldi e Giovanni Tocci con Andreas Billi.

Ottima la situazione dopo i primi due tuffi, gli obbligatori: al comando la Cina con 106 punti, secondi Benedetti e Rinaldi con 99 punti e a seguire Tocci e Billi con 98 punti.

Al primo libero peró la coppia capitanata da Benedetti è incappata in un primo errore: solo 64 punti con il triplo e mezzo a causa dell’entrata scarsa di Rinaldi. Bene invece Billi e Tocci che, con lo stesso tuffo, ottengono 73 punti.

Anche nel turno successivo c’è stato qualche errore, ma per entrambe le coppie e non sono riusciti a raggiungere i 70 punti.

Molto bene il penultimo tuffo, il doppio e mezzo ritornato carpiato: Benedetti e Rinaldi hanno ottenuto 72 punti e Billi e Tocci 70.

Nel giro finale entrambe le coppie hanno portato il triplo e mezzo ritornato: bene per Michele e Tommaso che lo infilano facendo 72 punti, mentre Andreas e Giovanni sbagliano l’entrata: per loro solo 59 punti.

Ecco la classifica:

1) Cina – 434 punti
2) Venezuela – 388 punti
3) Messico – 379 punti
4) Benedetti-Rinaldi – 375 punti
5) Billi-Tocci – 369 punti
6) Russia – 362 punti
7) Belorussia – 340 punti
8) Polonia – 337 punti