Menu Chiudi

Trofeo di Natale: Trieste – i risultati del venerdì mattina

Pubblicato il Categoria, Competitions, Diving, Gare, Giovanile, Results, Risultati, Trofeo di Natale, Tuffi

È iniziato questa mattina il Trofeo di Natale, tradizionale appuntamento di apertura della stagione agonistica di tuffi 2022/2023. Questa mattina alla “Bruno Bianchi” di Trieste hanno inaugurato la manifestazione le sedici tuffatrici della categoria Ragazze iscritte per la gara dal trampolino da 3 metri.

Ad aggiudicarsi la prima medaglia d’oro di oggi è stata l’esordiente in categoria Viola Bellato (Bergamo Nuoto), con una buona serie di gara: per lei 287.20 punti, contro i 260.85 ottenuti da Diana Romano (M.R. Sport), oggi medaglia d’argento, e i 257.10 di Agata Dorcier (Bolzano Nuoto), anche lei esordiente, che sale a sua volta sul podio con la medaglia di bronzo.

 

A seguire sul trampolino di 1 metro gli esponenti della categoria Ragazzi, con diciassette partecipanti; a spuntarla è stato Nicolò Lintozzi (Dibiasi) con 326.30 punti, aggiudicandosi la vittoria all’ultimo tuffo dopo che a una rotazione dalla fine era praticamente appaiato a Davide Ugazio (Marina Militare), esordiente in categoria e argento con 313.35 punti. Medaglia di bronzo per un altro debuttante, Davide Barberi (Dibiasi) con 297.70 punti.

 

A conclusione di questa prima mattinata di gare abbiamo avuto le gare Senior dalla piattaforma, sia maschile che femminile, disputate come d’abitudine in contemporanea per dare più respiro ai pochi iscritti. Soltanto cinque le piattaformiste in gara, a causa di diverse assenze, e quasi tutte con una serie gara da 5 metri dato che per la categoria Senior questa gara è solo indicativa dello stato di forma: vittoria per Maia Biginelli (Fiamme Oro) con 217 punti netti, seguita da Flavia Pallotta (Marina Militare) con 192.75 punti e dalla specialista delle grandi altezze Elisa Cosetti (Triestina Nuoto), unica con una serie quasi completa da 10 metri, che con 188 punti si è ben difesa anche in una gara più “tradizionale”.

 

Gara maschile più vivace, con nove partecipanti, serie di gara da 10 metri più complete e un livello tecnico più alto: le Fiamme Oro si aggiudicano le prime due posizioni, con Andreas Sargent Larsen a quota 408.50 punti e Riccardo Giovannini subito dietro con 393.35 punti. Terza piazza con 348.25 punti per Eduard Timbretti Gugiu (Esercito).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap