Menu Chiudi

Rip-It: i qualificati al Gran Premio Atleti Azzurri d’Italia e i finalisti C2!

Posted in Atleti, Categoria, Competitions, Diving, Esordienti, Giovanile, Results, Rip-It, Risultati, Tuffi

Con la conclusione della seconda prova nazionale Esordienti C1 e C2, è definita sia la griglia di partenza sia per il Trofeo Atleti Azzurri d’Italia (a Trieste dal 27 al 29 maggio) per le categorie Junior, Ragazzi ed Esordienti C1, sia gli atleti finalisti della categoria C2 per la finale del Trofeo Giovanissimi (a Bergamo dal 24 al 26 giugno). TuffiBlog condivide con voi le tabelle dei qualificati e la metodologia di selezione!

Per le categorie Junior e Ragazzi, si selezionano i migliori 16 tuffatori dopo le prove del Trofeo di Natale e del Campionato Italiano di Categoria indoor, utilizzando i punti-classifica ottenuti in questi due appuntamenti (18 punti al primo classificato, 16 al secondo…). In caso di parimerito in prossimità del 16° posto, si calcola la somma dei punteggi ottenuti in gara per selezionare chi vince “lo spareggio”.

Ecco dunque i qualificati di queste due categorie: laddove il punteggio di classifica è asteriscato, significa che quella tuffatrice o quel tuffatore ha ottenuto la migliore somma di punteggi in gara tra quelli con lo stesso punteggio di classifica. Per vedere la classifica a pieno schermo basta toccare l’anteprima.

 

CATEGORIA JUNIORES

 

CATEGORIA RAGAZZI/E

 

Per quanto riguarda gli Esordienti C1, seguono lo stesso procedimento delle categorie Junior e Ragazzi, ma cambiano le prove di selezione, che sono la Prima Prova Nazionale di Bolzano e la Seconda Prova Nazionale di Trieste. Al Gran Premio Atleti Azzurri d’Italia ci sarà un’ulteriore scrematura: soltanto i primi 12 (tenendo conto anche del GP come terza prova di selezione) prenderanno parte alla finale del Campionato Italiano Esordienti, che si terrà a Bergamo insieme alla finale C2 e alla finale Propaganda C3.

 

CATEGORIA ESORDIENTI C1

 

Infine, gli Esordienti C2 sono selezionati in base alle due prove nazionali come i C1, ma passano soltanto i migliori 12 tuffatori per ciascuna specialità. La finale di Bergamo vedrà quindi dodici atleti per gara per le categorie C1 e C2, e sedici per la categoria C3 ottenuti sommando i primi otto del Nord Italia e i primi otto del Centro-Sud Italia. Le due prove interregionali si terranno nel weekend 21-22 maggio.

 

CATEGORIA ESORDIENTI C2

 

La squadra che ha qualificato più atleti alle fasi finali finora è la MR Sport con 25 tuffatori, seguita dalla Carlo Dibiasi con 18 e dalla Triestina Nuoto con 15. Le tre squadre hanno anche il primato rispettivamente tra gli Juniores (otto per la MR Sport), tra i Ragazzi e gli Esordienti C2 (6 per la Dibiasi) e tra gli Esordienti C1 (otto per la Triestina).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap