Assoluti Estivi Open 2020: i risultati delle eliminatorie della seconda giornata

È terminata da pochi minuti la sessione mattutina della seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Estivi a Bolzano, con le ultime tre eliminatorie individuali ancora non disputate, mentre la mattina di domani sarà interamente dedicata alle gare sincronizzate.

Nella prima gara di oggi, il trampolino 1 metro femminile, si è riproposto il dualismo tra Chiara Pellacani (MR Sport) ed Elena Bertocchi (Esercito), entrambe sopra quota 250 punti e autrici di buone prove, senza particolari errori; molto bene anche Elettra Neroni (Dibiasi), la più vicina tra le inseguitrici, mentre si qualificano in finale altre cinque tuffatrici: si tratta di Matilde Borello (Blu 2006), Sara Borghi (Bolzano Nuoto), Kiki Camilla Magnolini (Canottieri Aniene), Laura Bilotta (Fiamme Oro) e Delfina Calissoni (Canottieri Aniene). Per loro una finale diretta alle 18:15.

 

A seguire le due gare con la formula sperimentale a quattro turni, iniziando dall’eliminatoria maschile dal trampolino 3 metri. Con soli quattro posti a disposizione per la qualificazione diretta in semifinale, era inevitabile – anche con il ritiro di Cristofori e Chiarabini – che qualche big restasse fuori: tuttavia i pass diretti sono diminuiti ancora con la buona quanto sorprendente prova di un piattaformista, Andreas Larsen (Canottieri Aniene), che si è “tolto lo sfizio” di classificarsi al terzo posto, alle spalle di Lorenzo Marsaglia (Marina Militare) e Gabriele Auber (Marina Militare) ma davanti a Giovanni Tocci (Esercito), che ha agguantato l’ultimo pass utile per la semifinale.

Rivedremo altri otto atleti ai quarti di finale alle 14:30 questo pomeriggio: Tommaso Rinaldi (Marina Militare), Eduard Timbretti Gugiu (Blu 2006), Francesco Porco (Fiamme Oro), Stefano Belotti (Bergamo Tuffi), Leonardo Torres Garcia (Carabinieri), Giulio Propersi (Canottieri Aniene), Renato James Calderaro (Fiamme Oro) e Riccardo Giovannini (Fiamme Oro). Per loro un altro turno eliminatorio che qualificherà i primi quattro alla semifinale.

 

A chiudere la sessione mattutina l’eliminatoria femminile dalla piattaforma: soltanto nove le atlete partecipanti, cosa che porterà i quarti di finale a essere una gara “particolare” con una sola eliminazione. Nessun problema di passaggio del turno in semifinale per le due piattaformiste della nazionale, con Noemi Batki (Esercito) al primo posto (nonostante abbia inserito un obbligatorio nel suo programma) e Sarah Jodoin Di Maria (Marina Militare) al terzo posto. Le altre due qualificate sono le “titolari” della nazionale giovanile, Maia Biginelli (Fiamme Oro), seconda, ed Elettra Neroni (Dibiasi), quarta.

Nei quarti di finale del pomeriggio ci saranno invece Flavia Pallotta (Marina Militare), Virginia Tiberti (Canottieri Aniene), Erica Ciancaglini (Dibiasi), Viola Gonini (Bolzano Nuoto) e Rebecca Tiberti (Canottieri Aniene).

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


18 − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.