Rip-It: i qualificati alla prima Fase Nazionale Esordienti!

Con le Prove Interregionali per gli Esordienti C1 e C2 di Roma e Torino alle nostre spalle, è già tempo di pensare alla prima Fase Nazionale, che si terrà a Trieste dal 14 al 16 di febbraio.

Le gare appena concluse sono servite come qualifica per la prima tappa del Trofeo Giovanissimi, che si svolgerà alla piscina “Bruno Bianchi” di Trieste; il requisito per poter essere ammessi a questa gara era quello di classificarsi nei primi dodici tuffatori in ognuna della 3 specialità: il trampolino da 1 metro, il trampolino da 3 metri e la piattaforma. Se una specialità contava meno di dodici partecipanti, sono ammessi in ripescaggio gli atleti dell’altra prova interregionale, fino al completamento di ventiquattro tuffatori.

Alla fine di questi due giorni, dopo aver controllato le classifiche di entrambe le manifestazioni, possiamo dire con sicurezza chi ha passato il turno e prendere così parte alla prima Fase Nazionale.

Partiamo dalla categoria C1: in arancio trovate i qualificati per il Nord Italia, in turchese quelli per il Centro e Sud Italia, e le specialità in cui sono qualificati. Per ciascun gruppo società di appartenenza e atleti sono in ordine alfabetico.

 

Lo stesso vale per lo schema riassuntivo della categoria C2, che trovate qui di seguito.

 

Sono 19 le società sportive che parteciperanno con almeno un atleta alla prima Fase Nazionale: le società più rappresentate sono la Triestina Nuoto e la MR Sport, ciascuna con 17 atleti qualificati, seguita dalla Dibiasi che a Trieste porterà 13 tuffatori.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


15 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.