NewSplash: Ritorna EJTEC, un Diving Camp LEN per i giovani tuffatori europei

In collaborazione con la Federazione di tuffi della Russia, la LEN, la Lega Europea di Nuoto, ha organizzato nuovamente il Diving Camp EJTEC (European Juniors high level Training and Educational), in corso questa settimana (da oggi a sabato 19 novembre) al centro di preparazione olimpica di Ruza (Mosca). L’invito è esteso a una selezione dei finalisti degli scorsi Europei Giovanili, che stanno usufruendo di un periodo di allenamenti di altissima qualità.

I tuffatori hanno a loro disposizione le risorse del centro sportivo: attrezzature moderne, allenatori, fisioterapisti, psicologi e (per i coach) esperti per lezioni teoriche, per un totale di due allenamenti giornalieri; un’occasione importante perché situata a ridosso della stagione agonistica e in vista dei Campionati Mondiali Giovanili, che si terranno a fine 2020 in Ucraina.

Ciascuna federazione ha ricevuto un certo numero di inviti di cui disporre, e per quanto riguarda l’Italia sono stati convocati: Stefano Belotti (Bergamo Tuffi), Matteo Cafiero (Canottieri Milano), Erica Ciancaglini (Dibiasi) e Elisa Pizzini (Bergamo Tuffi). I ragazzi sono seguiti dai tecnici Davide Pasinetti ed Emiliano Boldacchini.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


cinque + otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.