Meeting Giovanile: Dresda – i convocati e il programma gare.

Dopo la pausa portata dalle vacanze pasquali la nazionale giovanile di tuffi torna a gareggiare, la squadra sarà infatti impegnata nel Meeting internazionale Giovanile di Dresda.

Ben tredici gli atleti convocati dal responsabile della nazionale giovanile Domenico Rinaldi: Chiara Pellacani, Giulia Vittorioso e Tommaso Zannella (MR Sport), Davide Baraldi e Matteo Cafiero (CC Milano), Riccardo Giovannini e Maia Biginelli (Fiamme Oro), Virginia Tiberti e Giulio Propersi (CC Aniene), Elettra Neroni e Silvia Murianni (Dibiasi), Elisa Pizzini (Bentegodi Verona) e Stefano Belotti (Bergamo Tuffi). Per tutti loro un’occasione per confrontarsi con i tuffatori provenienti non solo da tutta Europa ma anche da Cina, Canada, Stati Uniti e Giappone.

Ad accompagnare i giovani tuffatori azzurri ci saranno i tecnici Laura Schermi, Alice Palmieri, Davide Pasinetti e Francesco Dell’Uomo, il giudice Piero Italiani ed il fisioterapista Ciro Orabona.

La squadra partirà martedì 23 aprile, mentre le gare inizieranno giovedì 25 e seguiranno il seguente programma:

Giovedí 25

09:00 in contemporanea eliminatoria maschile categoria “A” 3 metri, eliminatoria femminile categoria “B” 1 metro.
A seguire eliminatoria femminile categoria “A” piattaforma.

15:30 finale femminile categoria “B” femminile 1 metro.
16:15 finale maschile categoria “A” maschile trampolino 3 metri.
17:15 cerimonia d’apertura.
18:00 finale femminile categoria “A” piattaforma.

 

Venerdi 26

09:00 in contemporanea eliminatoria maschile categoria “B” 3 metri, eliminatoria maschile categoria “A” 1 metro.
A seguire eliminatoria femminile categoria “B” piattaforma.

15:30 finale maschile categoria “A” 1 metro
16:40 finale femminile categoria “B” piattaforma.
17:30 finale maschile categoria “B” 3 metri.
18:30 finale femminile categoria “A+B” sincro 3 metri.

 

Sabato 27

09:00 in contemporanea eliminatoria femminile categoria “A” 1 metro, eliminatoria femminile categoria B” 3 metri.
A seguire eliminatoria maschile categoria “B” piattaforma.

15:30 finale femminile categoria “A” 1 metro.
16:30 finale maschile categoria “B” piattaforma.
17:30 finale femminile categoria “B” 3 metri.
18:20 finale maschile categoria “A+B” sincro 3 metri.

 

Domenica 28

09:00 in contemporanea eliminatoria femminile categoria “A” 3 metri, eliminatoria maschile categoria “B” 1 metro.
A seguire eliminatoria maschile categoria “A” piattaforma.

15:00 finale femminile categoria “A” 3 metri.
16:00 finale maschile categoria “B” 1 metro.
17:00 finale maschile categoria “A” piattaforma.

 

Le gare potranno essere seguite in diretta grazie ad in servizio di live streaming messo a disposizione dall’organizzazione e visionabile seguendo questo link.

Inoltre sarà attivo un servizio di live score per seguire in diretta i punteggi ed i risultati delle gare e sarà consultabile a questo link.