Assoluti Indoor: Torino – Le eliminatorie della terza giornata

L’ultima giornata di gare a Torino per i Campionati Italiani Assoluti indoor ha visto la sessione di eliminatorie concludersi poco fa.

Le prime a scendere in campo sono state le trampoliniste per l’eliminatoria da 3 metri ed è stato davvero un emozionante testa a testa! Sia Elena Bertocchi (Esercito), sia Chiara Pellacani (MR Sport) hanno infatti completato in questa stagione la serie di tuffi “olimpica”, con i cinque tuffi in posizione carpiata – per intenderci, la stessa che hanno portato per lunghi anni le “grandi” del recente passato come Tania Cagnotto, Maria Marconi e Francesca Dallapè.

Ed è stata la giovane sedicenne romana ad aggiudicarsi il primo posto questa mattina, con tutti e cinque i tuffi ben eseguiti e il punteggio di 306.70: di tutto rispetto sia per la sua età, sia perché avvicina le prestazioni delle top mondiali. La Bertocchi è seconda con il pur buono punteggio di 295.65, con il distacco dalla Pellacani spiegato da una sbavatura sul triplo e mezzo avanti. Al terzo posto si issa un’altra giovanissima, la classe 2005 Elisa Pizzini (Fondazione Bentegodi), mentre in finale entrano anche Laura Bilotta (Fiamme Oro), Matilde Borello (Blu 2006), Giulia Vittorioso (MR Sport), Silvia Alessio (Triestina Nuoto) ed Elettra Neroni (Dibiasi).

 

Nell’eliminatoria dalla piattaforma è stato nuovamente Maicol Verzotto (Fiamme Oro) ad aggiudicarsi il primo posto, con una serie di gara discreta (imprecisione sul triplo e mezzo indietro a parte) ma senza particolari acuti: il primo posto è stato comunque senza avversari, dato che quelli più vicini – Eduard Timbretti (Blu 2006), Andreas Larsen (Canottieri Aniene) e suo fratello Julian Verzotto (Bolzano Nuoto) – pur essendo stati gli unici a superare la soglia dei 300 punti, sono stati tenuti facilmente a distanza di sicurezza. In finale si qualificano anche Loris Sembiante (Fiamme Oro),  Luca Mion (Bolzano Nuoto), Samuel D’Alessandro (Bolzano Nuoto), Stefano Belotti (Bergamo Tuffi) e Kay Torres Garcia (Carabinieri). Vladimir Barbu (Carabinieri), nonostante fosse regolarmente iscritto e annunciato alla partenza, non ha invece preso parte alla gara.

 

 

Una sorpresa anche nell’eliminatoria sincronizzata, dove la coppia formata da Tommaso Rinaldi (Marina Militare) e Andrea Chiarabini (Fiamme Oro), con una buona prestazione e avvicinando quota 420 punti, si è aggiudicata il primo round contro la coppia Giovanni Tocci (Esercito) – Lorenzo Marsaglia (Marina Militare); la finale di questo pomeriggio sarà davvero all’ultimo tuffo!

In finale anche Francesco Porco (Fiamme Oro) con Andrea Cosoli (Dibiasi), terzi, e Matteo Cafiero (Canottieri Milano) con Stefano Belotti (Bergamo Tuffi), quinti dietro la coppia della Georgia Onikashvili – Melikidze che pure prenderà parte alla finale odierna.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


16 + sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.