1^ Prova Interregionale: Roma & Trieste – gli iscritti e i programmi delle due gare

Anche per i tuffatori appartenenti alle categorie Esordienti C1 e C2 è arrivato il momento di mettersi in gioco, affrontando una delle novità del regolamento federale di questa stagione. Per partecipare alla prima Prova Nazionale i giovani tuffatori di queste categorie dovranno passare prima la qualificazione della 1^ Prova Interregionale che si svolgerà contemporaneamente questo week-end (19 e 20 gennaio) in due città, a Roma e Trieste.

I tuffatori delle regioni del Centro-Sud si ritroveranno a Roma alla piscina del Foro Italico e, per la sola piattaforma degli Esordienti C1 di domenica, alla piscina del Centro Federale Giulio Onesti (a porte chiuse); i tuffatori delle regioni del Nord saranno invece di scena presso la piscina del Centro Federale Bruno Bianchi di Trieste.

Per poter partecipare alla Prova Nazionale i tuffatori delle due categorie dovranno qualificarsi tra i primi 12 classificati in questa Prova Interregionale, in almeno una delle tre specialità previste dal programma: trampolino 1 metro, trampolino 3 metri e piattaforma (da 5 metri per la categoria C2, da 5 o da 7.5 metri per la categoria C1). La Prova Nazionale vedrà quindi un massimo di 24 tuffatori per ciascuna specialità e sarà la prova valida per tutte le selezioni stagionali.

Di seguito ecco gli iscritti ed il programma gare di entrambe le manifestazioni:

Roma:

Trieste:

Naturalmente i programmi possono subire modifiche all’ultimo minuto da parte della FIN in caso di esigenze tecniche.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


due × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.