FINA Diving Grand Prix: Singapore – ultimo weekend stagionale di tuffi, informazioni e orari delle gare

È l’OCBC Aquatic Centre, il centro di preparazione olimpica della piccola repubblica di Singapore, la sede del settimo e ultimo FINA Diving Grand Prix 2018, nonché dell’ultimo weekend di tuffi per la stagione 2018, anche se non saranno di certo gli ultimi tuffi dell’anno solare: lo sfasamento fra anno solare e stagione sportiva fa sì infatti che le prime gare di dicembre siano valide per la stagione 2019.

La federazione nuoto singaporiana, forte dell’avere alle spalle un’impressionante solidità economica e una città-stato cosmopolita e dinamica, da alcuni anni è sede di importanti eventi acquatici e ha ambizioni di affermarsi a livello regionale, sfidando non tanto la superpotenza cinese quanto le altre realtà asiatiche: da quest’anno i tuffatori sono affidati al prestigioso allenatore Li Peng, che ha allenato la nazionale cinese femminile nei primi anni duemila ed è stato parte dello staff britannico negli anni successivi in qualità di mentor, contribuendo all’esplosione, tra l’altro, di Tom Daley.

Undici le nazioni che saranno rappresentate all’ultimo evento di questa stagione, suddivise tra asiatiche (Cina “B”, Giappone, Corea del Nord e naturalmente Singapore), europee (Polonia, Russia, Irlanda e Spagna), oceaniche (Australia e Nuova Zelanda), più il Messico.

E sono proprio i tuffatori messicani i “big name” di questo Grand Prix, dato che ci saranno le medaglie d’argento delle Olimpiadi di Londra 2012 e dei Mondiali di Kazan’ 2015 Ivan Garcia e German Sanchez: la coppia centroamericana mira alla terza partecipazione consecutiva ai Giochi Olimpici (per Sanchez sarebbe addirittura la quarta) e il loro percorso di avvicinamento alle qualificazioni comincia adesso. Da tenere d’occhio anche Brittany O’Brien, nuova stellina australiana della piattaforma, e la cinese Huang Xiaohui, che è tra i possibili nuovi inserimenti in nazionale maggiore.

Tutte le gare sono in streaming su FINAtv, ma TuffiBlog vi darà comunque un report dell’evento alla fine del weekend di gare con tutti i risultati.

Di seguito il programma con gli orari italiani (Singapore è avanti di 7 ore rispetto all’Italia):

Venerdì 23 novembre
3.00: eliminatorie piattaforma donne e trampolino 3m uomini
7.00: eliminatorie trampolino 3m donne e piattaforma uomini
11.00: finali sincro misto trampolino 3m e sincro misto piattaforma

Sabato 24 novembre
3.00: semifinali A/B trampolino 3m uomini e piattaforma donne
7.00: finali sincro trampolino 3m donne e sincro piattaforma uomini
11.00: finali trampolino 3m uomini e piattaforma donne

Domenica 25 novembre
3.00: semifinali A/B trampolino 3m donne e piattaforma uomini
7.00: finali sincro trampolino 3m uomini e sincro piattaforma donne
11.00: finali trampolino 3m donne e piattaforma uomini

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


20 + 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci di TuffiBlog, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico insieme a Jetpack e Google Analytics. Leggi la nostra Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi