FINA Diving Grand Prix: Gold Coast – Boudia battuto da Chavez, tutte le medaglie e i risultati del GP!

Si è concluso nella giornata di domenica il sesto e penultimo appuntamento con i FINA Diving Grand Prix: l’impianto natatorio di Gold Coast, in Australia, ha visto le prime uscite stagionali di un certo numero di atleti di rilievo, tra cui spicca il nome “pesante” di David Boudia.

Il campione olimpico americano ha fatto il suo esordio internazionale ad alti livelli dal trampolino 3 metri, conquistando la medaglia d’argento dietro la promessa australiana Kevin Chavez e dimostrando di avere le carte in regola per “provarci”: saranno ovviamente i temutissimi USA Trials del prossimo biennio a decidere del suo destino olimpico e delle sue possibilità per Tokyo 2020, ma la concorrenza sarà più che agguerrita!

Medagliere dominato dai padroni di casa: la nazionale australiana ha approfittato dell’assenza degli atleti cinesi (solo due i tuffatori, per giunta della squadra “B”) e si è portata a casa l’oro in ben quattro delle nove specialità disputate, oltre a due medaglie d’argento; le altre vittorie a Russia (due ori), Polonia, Germania e Cina (tutte e tre con un oro e un bronzo), ma c’è stata gloria anche per gli Stati Uniti (oltre all’argento di Boudia, l’argento nel sincro femminile e i due bronzi di Palmer e Reedy), il Canada (due argenti) e il Giappone (un argento).

Ecco tutti i podi e le classifiche della manifestazione!

Trampolino 3 metri uomini
1 Kevin Chavez (Australia) 429.45
2 David Boudia (USA) 422.05
3 Luxian Wu (Cina) 411.75
4 Aleksandr Belevtsev (Russia) 384.95
5 Henry McKay (Canada) 358.25
6 Victor Povzner (Canada) 355.50

Piattaforma uomini
1 Nikita Shleikher (Russia) 459.95
2 Sam Fricker (Australia) 383.50

Sincro trampolino 3 metri uomini
1 Lesiak/Rzeszutek (Polonia) 382.41
2 McKay/Povzner (Canada) 344.43

Sincro piattaforma uomini
1 Shleikher/Belevtsev (Russia) 373.56

Trampolino 3 metri donne
1 Xiaohui Huang (Cina) 306.75
2 Alysha Koloi (Australia) 300.30
3 Krysta Palmer (USA) 296.75
4 Maria Polyakova (Russia) 266.30
5 Mia Vallee (Canada) 261.90
6 Ekaterina Beliaeva (Russia) 228.45

Piattaforma donne
1 Emily Boyd (Australia) 342.30
2 Rin Kaneto (Giappone) 310.65
3 Katrina Young (USA) 263.50
Lily Foster (Australia) 244.65 (fuori classifica)
4 Brittany O’Brien (Australia) 130.90 (ritirata)

Sincro trampolino 3 metri donne
1 Qin/Sheehan (Australia) 263.70
2 Palmer/Reedy (USA) 252.90
Gowlett/Koloi (Australia) 249.30 (fuori classifica)
3 Hentschel/Punzel (Germania) 229.80

Sincro piattaforma donne
Nessuna coppia partecipante.

Sincro trampolino 3 metri misto
1 Smith/Bedggood (Australia) 280.56
2 Inglis/Vallee (Canada) 269.10
3 Skrzek/Lesiak (Polonia) 259.80
4 Shleikher/Polyakova (Russia) 219.00

Sincro piattaforma misto
1 Wassen/Fandler (Germania) 284.10