Roma Junior Diving Cup: Santoro, Piredda e Campoli i campioni di venerdí mattina.

Anche le gare della Roma Junior Diving Cup si avviano alla conclusione; questa mattina allo Stadio del Nuoto di Roma la manifestazione è iniziata con le gare in contemporanea della categoria C1: i maschi da 1 metro e le femmine da 3 metri.

Matteo Santoro (Marina Militare) ha stravinto la prova da 1 metro con quasi l’equivalente di un tuffo di vantaggio; in seconda posizione il piccolo Simone Conte (MR Sport), ancora categoria C2, mentre la medaglia di bronzo è stata vinta da Matthew Hibbert (Aquarijin Diving Team).

 

Nella gara femminile l’esito è stato davvero incerto, non solo per la prima posizione, ma anche per la seconda, la terza e la quarta! Per soli 35 centesimi di punto la vittoria è andata ad Angelica Piredda (MR Sport), mentre la medaglia d’argento l’ha vinta Anna Fainello (Bentegodi) e quella di bronzo Irene Pesce (MR Sport).

 

La terza ed ultima gara di questo venerdì mattina è stata la piattaforma femminile categoria ragazze; molto bene Lara Campoli (Fiamme Oro) che ha ottenuto la vittoria grazie a degli ottimi tuffi liberi, sopratutto il doppio e mezzo indietro da 7.5 metri. È stata Melanie Santoro (CC Aniene) a vincere la medaglia d’argento e a chiudere il podio ci ha pensato Arianna Pelligra (MR Sport) pur essendo ancora in categoria C1!