Fina GP: Bolzano – Arriva la 1ª medaglia azzurra!

FINA Diving Grand Prix: a Bolzano si é appena conclusa la prima giornata di gare ed il team azzurro torna a casa con la prima medaglia: é infatti un bronzo quello vinto da Mattia Placidi in coppia con Vladimir Barbu nella finale dei tuffi sincronizzati da 10 metri.

C’era molto vento, non era proprio il clima ideale, ma i due azzurri hanno una condotto una bella gara, pulita, senza particolari errori. Gli avversari non erano molti, 5 le coppie in gara, ma tutte di alto livello: Cina, Germania, Grand Bretagna, Iran e Italia; anche un solo errore avrebbe potuto compromettere la prestazione azzurra, ma cosi non é stato.

Placidi e Barbu hanno tenuto a bada la coppia tedesca formata da Timo Barthel e Florian Fandler e si sono avvicinati molto ai secondi classificati, i britannici Liam Thomson e James Heatly.

Vittoria invece per la coppia cinese di Xiaohu Tai e Bowen Huang.

La giornata si é conclusa con la finale di tuffi sincronizzati femminili da 3 metri; nessuna coppia azzurra in gara: Chiara Pellacani é infatti rimasta a Roma per un periodo di riposo, visti i molteplici impegni con la nazionale assoluta, quella giovanile e le gare nazionali, quindi Elena Bertocchi é rimasta “orfana” della compagna.

Anche in questa finale la vittoria é andata alla coppia cinese formata da Ywen Chen e Chunting Wu, con un margine di 30 punti sulla seconde classificata, le statunitensi Krysta Palmer e Alison Gibson, mentre la medaglia di bronzo é andata alle russe Tatiana Stepanova e Daria Selvanovskaia.