Coppa Tokyo: Bolzano – le eliminatorie della 2ª giornata.

La seconda giornata delle gare della Coppa Tokyo che si sta svolgendo alla piscina “Karl Dibiasi” di Bolzano é iniziata con l’eliminatoria femminile dal trampolino di 1 metro.

6 i posti per accedere direttamente in finale, altri 6 per entrare in semifinale per una seconda chance; a guidare la classifica é stata Noemi Batki (Esercito) seguita a brevissima distanza da Chiara Pellacani (MR Sport); bene anche Maria Marconi (Fiamme Gialle), che ha anche il programma richiesto per le selezioni internazionali, cosí come Francesca Dallapé (Esercito). A chiudere la sestina delle finaliste Silvia Alessio (US Triestina) e Laura Bilotta (Fiamme Oro) che é incappata in qualche errore di troppo.

Le sei tuffatrici che invece dovranno scontrarsi in semifinale per gli ultimi due posti disposibili saranno: Giulia Rogantin (US Triestina), Matilde Borello (Blu 2006), Laura Anna Granelli (Bergamo Nuoto), Elettra Neroni (Dibiasi), Paola Flaminio (MR Sport) e Lucia Zebochin (US Triestina).

La seconda eliminatoria ha visto i maschi saltare dalla piattaforma: alti e bassi per Vladimir Barbu (Carabinieri) e Mattia Placidi (Fiamme Rosse) che comunque hanno passato il turno agevolmente; con loro anche Loris Sembiante (Fiamme Oro), Antonio Volpe (Cosenza Nuoto), Riccardo Giovannini (Fiamme Oro) e Stefano Belotti (Bergamo Tuffi).

Gli atleti che invece rivedremo in semifinale saranno: Kay Torres (Carabinieri), Samuel D’Alessandro (USTriestina), Julian Verzotto (Bolzano Nuoto), Andrea Barnaba (US Triestina), Eduard Guggiu (Blu 2006 – fuori gara), Tommaso Zannella (MR Sport) e Andrea Fonda (US Triestina). Per loro saranno solo due i posti disponibili per accedere alla finale.