8 Nazioni Giovanile: Kristiansand – Italtuffi, chiusura col botto! Risultati e video delle ultime gare

Colpo grosso della nazionale italiana giovanile di tuffi che nell’ultimo pomeriggio di gare per il trofeo 8 Nazioni di Kristiansand (Norvegia) porta a casa ben tre medaglie, di cui una pesantissima proprio nell’ultima gara.

La seconda sessione odierna si è aperta con il trampolino 1 metro della categoria Ragazze. In gara per l’Italia Maia Biginelli e Lucia Zebochin, che hanno portato a casa una gara praticamente senza errori: la prima, dopo i tuffi obbligatori che la vedevano nella parte bassa della classifica, ha eseguito ottimi liberi che l’hanno portata, e mantenuta, al secondo posto in classifica con 309.40 punti; la seconda ha piazzato sul finale la zampata che le ha garantito il terzo posto con 293.90 punti. Per l’Italia così una doppietta formata da argento e bronzo, alle spalle della svedese Emilia Nilsson, oro con 321.55 punti.

Il video della gara:

 

Il colpaccio è arrivato da parte di Riccardo Giovannini nell’ultima gara in programma, il trampolino 3 metri maschile categoria Ragazzi. Un testa a testa emozionante contro il britannico Tyler Humphries, già oro dall’altezza più bassa, che però ha visto trionfare il nostro azzurrino con l’eccellente punteggio di 411.60, contro i 406.60 di Humphries; a fare la differenza probabilmente il suo doppio e mezzo indietro, da oltre 64 punti. Nono posto per l’altro italiano in gara, Edoardo Semeria: per lui 350.40 punti e qualche errore di troppo durante la fase dei liberi.

Terzo posto, dietro Giovannini e Humphries, per il tedesco Mika Wilhelm, con 391.85 punti.

Il video della gara:

 

L’Italia chiude ai piedi del podio, al quarto posto, la classifica a squadre di questo 8 Nazioni, che premia i piazzamenti in ciascuna gara: al primo posto c’è la Gran Bretagna, seguita dalla Germania e dalla Spagna.

Foto: Gianclaudio Calderara