Campionati Mondiali: Budapest – Grandi altezze, Rhiannan Iffland regina!

Fuochi d’artificio inaspettati per la finale femminile dalle grandi altezze ai Mondiali di Budapest 2017, che hanno incoronato una nuova regina iridata!

La campionessa uscente Rachelle Simpson ha infatti preso un anno sabbatico per dedicarsi al suo lavoro di acrobata, quindi la sfida era apertissima tra le esperte veterane come Bader e Huber e le rampanti come Nestsiarava, Jimenez e Iffland!

E sono state proprio queste ultime a giocarsi la corona alla fine; dopo il secondo e ultimo tuffo obbligatorio era l’americana Tara Hyer-Tira a guidare il gruppo, ma con i liberi è cambiata la musica!

Il testa a testa ha premiato alla fine l’australiana Rhiannan Iffland, con 320.70 punti, forte dei due liberi ottimamente eseguiti; seconda la detentrice della Coppa del Mondo Adriana Jimenez, autrice di un triplo e mezzo carpiato da 110 punti; per lei 308.90 punti. Terza, e bronzo, la bielorussa Yana Nestsiarava con 303.95.

Foto: Dean Treml