Campionati Mondiali: Budapest – 3 metri donne, lotta a 5 per il podio.

Conclusasi la semifinale femminile del trampolino 3 metri ai Mondiali di Budapest é stato subito evidente come domani solo 5 tuffatrici su 12 potranno lottare per un posto sul podio.

Shi Tingmao (Cina), Wang Han (Cina), Pamela Ware (Canada), Jennifer Abel (Canada) e Maddison Keeney (Australia), questo il quintetto, mentre tutte le altre atlete potranno, salvo errori improbabili, restare solo a guardare.

Lo hanno dimostrato oggi: la piú vicina é la malese Sabri Binti, che peró sembra aver fatto la sua miglior prestazione, mentre sia la Abel che la Keeney possono fare ancora meglio.

Ed é il loro obiettivo: per questo entrambe hanno inserito il “super tuffo”, il doppio e mezzo avanti con due avvitamenti, l’arma segreta che potrebbe portarle ai vertici del mondo.