Menu Chiudi

NewSplash: morto l’ex tuffatore austriaco Niki Stajkovic

Posted in Cliff Diving, Grandi Altezze, High Diving, NewSplash, Tuffi

niki-stajkovic-gary-hunt

L’ex tuffatore austriaco Nikola Stajkovic è deceduto ieri a Hallein, non lontano dalla sua natia Salisburgo. Avrebbe compiuto 58 anni il prossimo 1° marzo. A dare la notizia, tra gli altri, il Salzburg Nachrichten.

La morte è avvenuta in seguito a un incidente. Secondo la polizia, “Niki” Stajkovic stava praticando un corso di nuoto con la moglie presso il complesso natatorio di Hallein; quest’ultima ha però lasciato la vasca parecchio tempo prima del marito.

Un’ora più tardi, il suo corpo è stato avvistato dai ragazzi del corso pomeridiano e dal loro allenatore; galleggiava senza vita sul fondo della piscina. I tentativi di rianimarlo, anche con il defibrillatore, sono stati vani.

Tra i suoi risultati migliori, l’esordio alle Olimpiadi di Monaco 1972, a soli 13 anni. Successivamente prese parte ad altre quattro edizioni dei Giochi, nel 1976, nel 1980 (in cui fu ottavo dalla piattaforma, suo miglior risultato), nel 1988 e nel 1992.

Si è anche aggiudicato una medaglia di bronzo agli Europei di Spalato 1981 e una d’argento a quelli di Strasburgo 1987, in entrambi i casi dal trampolino 3 metri, ed è stato per due volte campione europeo juniores.

Nella sua carriera, vanta anche buoni risultati a livello nazionale nel nuoto (50m delfino), nello sci; in tempi recenti si è dedicato anche al surf, da quando ha cominciato a dividersi tra l’Austria e le Hawaii, sua residenza abituale.

In tempi recenti, lavorava come agente immobiliare alle Hawaii. Ricopriva la carica di direttore sportivo del circuito delle grandi altezze Red Bull Cliff Diving.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap