Coppa Comen: Bolzano – pioggia di medaglie per l'Italia!


La prima giornata della Coppa Comen (Mediterranean Cup) é stata un vero successo per la spedizione azzurra a Bolzano: almeno una medaglia in ogni prova disputata, se non una doppietta!

Da tener presente che tutti gli atleti della Gran Bretagna hanno partecipato fuori gara, in quanto la manifestazione sarebbe riservata alle nazioni che si affacciano sul mar Mediteraneo.

Ad iniziare con il piede giusto Elisa Pizzini e Virginia Tiberti, prima e seconda dal trampolino di 1 metro categoria D, con Angelica Piredda quarta a poco piú di un punto di distanza dalla terza.


Nella seconda gara, categoria B maschile dalla piattaforma, Loris Sembiante si é guadagnato la medaglia d’argento dietro al greco Tsirikos vincitore con appena 6 punti di vantaggio; Giulio Propersi si é invece piazzato al quinto posto, Davide Baraldi al sesto e Julian Verzotto all’ottavo.

L’ultima gara della mattina, categoria C femminile dalla piattaforma, ha visto nuovamente due azzurrine in pole position: Lucia Zebochin e Maia Biginelli sono arrivate praticamente a pari punti, con solo 10 centesimi di distacco, conquistando la medaglia d’oro e d’argento. Elettra Neroni, fuori gara in quanto terza italiana in gara, ha comunque concluso la sua prova in terza posizione.


Nel pomeriggio i maschietti della categoria D si sono cimentati dalla piattaforma, con ottimi risultati: Federico Semeria ha stravinto con 25 punti di vantaggio sul secondo classificato, Matteo Cafiero, un’altra splendida doppia medaglia per l’Italia; Flavio Centurioni invece si é piazzato al sesto posto.

A seguire le ragazze della categoria B dal trampolino di 1 metro ci hanno regalato un’altra bella soddisfazione con Chiara Pellacani in prima posizione e Giulia Vittorioso subito dietro di lei, seconda, mentre Francesca De Gregorio si é piazzata quinta.


L’ultima gara di quest prima giornata, trampolino 3 metri categoria C, ha visto l’Italia conquistare l’ultima coppia di medaglie: Edoardo Semeria medaglia d’oro, Stefano Belotti medaglia d’argento e, purtroppo fuori clasdifica in quanto terzo azzurrino in gara, Riccardo Giovaninni.

Le gare continueranno domani, con la speranza di assistere ad altrettanti successi azzurri.

Si ringrazia Luca Valenti per le fotografie.