Prima prova Trofeo giovanissimi: Trieste – la conclusione.

  
Nell’ultima giornata di gare del Trofeo Giovanissimi, alla piscina “Bruno Bianchi” di Trieste si sono svolte le gare della categoria C1: le femmine dal trampolino di 3 metri e i maschi da quello di 1 metro.

Come sempre la gara femminile é stata la piú lunga, visto le ben 34 partecipanti, ma la durata non ha inficiato sulla qualitá dei tuffi, tranne forse al quinto giro dove gli avvitamenti hanno causato qualche problema a piú di un’atleta. Il podio se lo sono divise le due “padrone di casa”, Alissa Clari (Triestina Nuoto, 231.20 punti) medaglia d’oro, e Lucia Zebochin (Trieste Tuffi, 215.65 punti) medaglia di bronzo. Tra le due si é “infilata” la romana Elettra Neroni (Dibiasi, 222.35 punti) che ha così portato a casa la medaglia d’argento. 

 

Nella gara maschile ancora una medaglia per Edoardo Semeria (Canottieri Milano, 272.95 punti) questa volta d’oro; é stata una vittoria molto combattuta, ma che sul finale ha premiato la maggior costanza dell’atleta milanese a discapito del talentuoso, ma meno preciso, Stefano Belotti (Bergamo Nuoto, 257.40 punti) secondo classificato. A chiudere il podio l’atleta altoatesino Luca Mion (Bolzano Nuoto, 249.95 punti). 

 La classifica di societá vede in testa le Fiamme Oro con 182 punti, in seconda posizione la MR Sport con 176 punti ed in terza la Bolzano Nuoto con 149 punti.