NewSplash: a Rio piccolo incidente per la Dallapé.


Altro che zanzara Zika: a Rio per ora gli unici ad aver fatto danni sono stati il fuso orario ed il trampolino!!

Protagonista della spiacevole vicenda l’azzurra Francesca Dallapé: appena arrivata a Rio, durante gli allenamenti pomeridiani, ha avuto un brutto scontro con il trampolino da 3 metri.

La Dallapé stava provando i tuffi che esegue nella gara di sincro con Tania Cagnotto ma, un po’ a causa del jet lag, un po’ per i muscoli ancora poco in recupero dopo il lungo viaggio, Francesca è caduta sul trampolino, causandosi delle brutte abrasioni sul braccio destro.

È successo proprio durante il presalto: la gamba non ha retto e l’azzurra si è letteralmente “inginocchiata” e per non cadere giù si è aggrappata al trampolino, procurandosi dei graffi abbastanza lunghi e profondi.

Ma è stata la stessa Francesca a rassicurare tutti tramite Twitter con un “tutto ok” e senza indugi ha continuato i suoi allenamenti in vista dell’ormai imminente gara che deciderà la sua partecipazione alle Olimpiadi di Rio!

Foto: Twitter di Francesca Dallapé.