Trofeo di Natale: 1º giornata, mattina – i primi ori a Pellacani e J. Verzotto

20151218022912

Ha preso il via questa mattina l’appuntamento tradizionale che chiude l’anno solare per quanto riguarda i tuffi, il Trofeo di Natale; la competizione è tornata a Bolzano dopo che i lavori alla piscina “Karl Dibiasi”, che si erano protratti fino allo scorso inverno, avevano “costretto” gli atleti a spostarsi a Trieste nell’edizione 2014.

Ad aprire la prima mattinata di gare i Ragazzi nella gara dal trampolino 3 metri: dopo un avvio incerto, come spesso accade in gare con un buon numero di atleti più o meno allo stesso livello, a spuntarla con 353.80 è stato uno dei due atleti di casa, Julian Verzotto (Bolzano Nuoto), che ha preso il largo soltanto a fine gara con due ottimi tuffi da 60 e 58 punti rispettivamente. Lotta serrata alle sue spalle, con almeno un errore importante a testa nei tuffi a più alto coefficiente: l’argento è andato a Loris Sembiante (Fiamme Oro) con 326.80, soltanto 70 centesimi in più di Francesco Caputo (Cosenza Nuoto).

stamp1

 

È poi stato il turno delle Ragazze con la gara da 1 metro: anche qui molte giovani promesse si sono sfidate senza esclusione di… tuffi! A conquistare l’oro è stata Chiara Pellacani (MR Sport F.lli Marconi) con 288.85 punti che, nonostante un errore al suo secondo tuffo – il capofitto indietro – ha mostrato la grinta e la potenza che la contraddistinguono.

Bene anche Francesca De Gregorio (Canottieri Aniene) che chiude con la medaglia d’argento a quota 236.90 punti. Terza posizione per un’altra atleta della M.R. Sport che dopo due errori nei tuffi con rotazione indietro é riuscita a rimontare grazie all’uno e mezzo rovesciato e all’uno e mezzo ritornato: Giulia Vittorioso, con 235.85 punti.

   
  
  

Le gare riprenderanno alle 14:30 con le categorie Juniores e Senior.