NewSplash: ufficiale, Javier Illana salta i Mondiali

ES

Intervistato da un portale spagnolo, Javier Illana ha confermato la sua assenza ai prossimi Mondiali di Kazan, ma è fiducioso nella possibilità di qualificarsi alle Olimpiadi di Rio e partecipare quindi per la quarta edizione consecutiva ai Giochi.

La serie di infortuni che lo ha colpito nell’ultimo biennio gli impedirà infatti di provare a qualificarsi entrando in finale ai mondiali, ma spera di poter essere in forma a fine febbraio per l’appuntamento della Coppa del Mondo.

“Non ho ancora potuto riprendere gli allenamenti, le cose andranno a regime soltanto nei prossimi mesi,” dice Javier. “A ottobre valuterò come mi sto riprendendo dagli infortuni, così da allenarmi gradualmente. È una cosa che devo valutare giorno per giorno, spero di poter tornare ad allenarmi al 100% entro un paio di mesi.”

“Rio sarebbe un’Olimpiade speciale, sarebbe la mia quarta partecipazione… sarebbe bello arrivarci senza infortuni, anche se fanno parte del gioco. Per il momento mi basterebbe esserci, poi la mia classifica si deciderà il giorno della gara. Non penso mai a dove posso o devo arrivare, mi limito a dare il mio massimo senza pensare che devo vincere.”

“Non c’è una formula magica per essere vincenti in questo sport,” conclude, “ci si deve solo allenare, allenare e ancora allenare. Fare così tante volte i propri tuffi da inciderteli nella testa, e rifarli come negli allenamenti una volta in gara. Questo è l’unico segreto. Sembrerà strano ma mi piace allenarmi!”

Foto: Al Bello. Fonte: AvanceDeportivo