Campionati Mondiali 2015: Kazan – Super Tania, Elena KO.

Kazan Tania 1 mt2

 

Esordio molto positivo per Tania Cagnotto, insieme ad Elena Bertocchi, impegnate entrambe nell’eliminatoria dal trampolino di 1 metro.

Gara difficile più per la sua lunghezza che per la difficoltà dei tuffi; con 37 partecipanti i tempi tra un tuffo e l’altro sono stati lunghi e solo chi ha saputo mantenere il sangue freddo è riuscito a guadagnarsi un posto nei primi dodici e quindi la finale di martedì.

Osservate speciali: le cinesi He Zi e Shi Tingmao, l’australiana Madison Keeny detta: “quella che fa i tuffi da maschio”, le coreane (del sud) Kim Suji e Kim Nami, bronzo alle Universiadi subito dietro alle cinesi, e poi tutte le tuffatrici Europee: Nadezhda Bazhina, Maria Polyakova – Russia – Olena Fedorova e Anna Pysmenska – Ucraina – la giovane Louisa Stawczynsky vista agli Eurogames di Baku e Nora Subschinsky.

La Cagnotto è partita subito fortissimo con l’uno e mezzo ritornato da 61 punti, per poi calare leggermente col doppio e mezzo avanti – 52 punti – e risalire alla grande con l’uno e mezzo indietro da 58 punti.

Più lineare Elena Bertocchi che per i primi tre tuffi, gli stessi della Cagnotto, con una media di 50 punti a tuffo; a metà gara, dopo il terzo tuffo Tania era terza ed Elena settima, e tutto sembrava andare nel migliore dei modi.

Il “patatrak”per la Bertocchi è arrivato con l’uno e mezzo rovesciato: solo 37 punti, pochi, troppo pochi, che l’hanno fatta scendere in sedicesima posizione; l’errore deve averle fatto perdere completamente la concentrazione perché nell’ultimo salto, l’avvitamento rovesciato, ha sbagliato nettamente il presalto e di conseguenza il tuffo, finito vicinissimo al trampolino tanto da essere penalizzato e con cui ha fatto solo 15 punti, terminando così la gara e purtroppo anche il suo Mondiale, una vera occasione sfumata!

Bene invece la Cagnotto che con l’avvitamento rovesciato ha scavalcatola Keeny e si è piazzata seconda sulla scia di Shi Tingmao. Con il suo cavallo di battaglia, l’uno e mezzo rovesciato ha ottenuto il suo punteggio più alto, 64 punti, ed ha confermato la seconda posizione: una dichiarazione “di guerra” molto chiara ed esplicita a tutte le giovani pretendenti che invece le sono rimaste dietro!

Ecco i risultati completi della gara:Kazan risultati eliminatoria 1 mt F