International Youth Diving Meet: Dresda – un buon 5° posto per Cristofori

 

foto di Benedetta Molaioli

Primo giorno di gare per gli azzurrini dell’Italtuffi, impegnati a Dresda nell’annuale meeting giovanile.

Oggi in gara dal trampolino da 3 metri per la categoria “A” Francesco Porco e Adriano Cristofori, mentre nelle altre due prove in programma, piattaforma femminile categoria “A” e trampolino da 1 metro femminile categoria “B”, non ci sono state partecipazioni azzurre: Flavia Pallotta che avrebbe dovuto saltare dalla piattaforma si è ritirata a causa di un problema al polso destro.

Ben 34 partecipanti nella gara maschile, solo 12 posti disponibili per la finale: in mattinata Francesco Porco non è riuscito a superare il primo step, fermandosi in sedicesima posizione con 471.55 punti.

Cristofori invece è passato con la quinta posizione e nel pomeriggio ha affrontato la finale: nonostante l’ottimo punteggio ottenuto nella gara, 342.30 che gli avrebbero permesso di arrivare terzo, l’azzurro è rimasto fermo in quinta posizione, con un totale di 543.70 punti.

Infatti al punteggio della finale va sommato anche quello dei tuffi obbligatori ottenuto in eliminatoria (201.40 nel nostro caso): un buon punteggio, ma non eccezionale, e nonostante gli ottimi tuffi eseguiti in finale Adriano non è riuscito a colmare il – seppur piccolo – divario mattutino.

La sua resta comunque una prova molto positiva, sopratutto in vista della gara dal trampolino di 1 metro dove Adriano sembra essere molto più competitivo.

Tutti i risultati delle gare di oggi:

Trampolino 3 metri maschile categoria “A”:

3 mt m a

 

trampolino 1 metro femminile categoria “B”:

 

 

piatta f a

Piattaforma femminile categoria “A”:piatta f A