Fina Diving World Series: Pechino – galeotta fu la semifinale per la Cagnotto.

Fina Diving World series Mosca Tania  2014

 

Prima battuta di arresto per la nostra azzurra impegnata nelle World Series di tuffi della FINA; questa notte a Pechino Tania Cagnotto ha affrontato la semifinale “B” e purtroppo è stata eliminata.

In gara contro Rebecca Gallantree (GBR), Pamela Ware (CAN), Jennifer Abele (CAN) e Shi Tingmao (CHN), la Cagnotto è sempre stata in corsa per la qualificazione e prima dell’ultimo tuffo Tania era addirittura seconda, ma il doppio e mezzo ritornato è stato l’anello debole della sua prestazione, facendola precipitare in quinta posizione.

Voti tra il 2.5 ed il 4.5 per un parziale di 31.50, un totale di 296.15 e la finale sfumata per la nostra azzurra che ora, seguita dal tecnico federale Oscar Bertone e dal fisioterapista Roberto Pellicini, partirà alla volta di Dubai per affrontare il secondo step delle WS.

Ancora una volta il sistema delle semifinali A e B non ci ha aiutato: se infatti nella gara della nostra atleta le prime tre classificate – Shi Tingmao con 371.40, Pamela Ware con 332.25 e Jennifer Abel con 320.05 – hanno saltato in maniera ottima meritando ampiamente la finale, nell’altra semifinale Tania sarebbe entrata con facilità al secondo posto dietro alla cinese He Zi.

Tutte le altre tuffatrici – Cheong Jun Hoong (MAS), Dolores Hernandez (MEX), Maddison Keeney (AUS) – infatti hanno saltato in maniera mediocre, sbagliando come minimo due tuffi; comunque sia le migliori tre atlete delle due prove si scontranno questa mattina in finale.

Ecco i risultati:

Semifinale A:

WS risultati 3mt F semi A

Semifinale B:

WS risultati 3mt F semi B

 

Abbastanza equilibrate invece le semifinali maschili dove il grande escluso è stato il campione olimpico in carica Ilia Zakharov; molto più interessante invece notare come i programmi dei migliori tuffatori del mondo si siano standardizzati: ormai praticamente tutti eseguono il quadruplo e mezzo avanti, il triplo e mezzo indietro e due avvitamenti da almeno 3.4, senza dimenticare i cari e buoni triplo e mezzo rovesciato e ritornato. A passare il turno: He Chong (CHN), Jack Laugher (GBR), Yahel Castillo (MEX), Cao Yuan (CHN), Patrick Hausding (GER) ed Illya Kvasha (UKR).

Anche per loro la finale sarà in tarda mattinata, di seguito i risultati:

Semifinale A:

WS risultati 3mt M semi A

Semifinale B:

WS risultati 3mt M semi B