Fina Diving GP: Rostock – rovesciato fatale per Tocci.

(null)Si conclude prematuramente la prima giornata di gare per il tesm azzurro: Giovanni Tocci dopo una buona eliminatoria mattutina si é fermato in semifinale.

Contro il cinese Jianfeng Peng, l’ucraino Illya Kvasha, il messicano Jhair Ocampo, il tedesco Lars Rúdiger e lo svedese Vinko Paradzik, il nostro Giovanni Tocci poteva sicuramente dire la sua, ma qualcosa é andato storto.

Sempre nelle prime tre posizioni dopo i primi 3 tuffi, al quarto round Tocci é incappato nell’errore: fatidico il triplo e mezzo rovesciato, uno dei suoi tuffi ad alto DD, che questa mattina aveva fatto la differenza e che oggi pomeriggio invece é stato il motivo della sua eliminazione, solo 35 i punti realizzati con esso.

Il cosentino ha comunque provato la rimonta, ma il morale non doveva essere dei migliori ed anche il doppio e mezzo ritornato, uno dei suoi cavalli di battaglia, non lo ha eseguito al meglio; ha comunque concluso bene, con un buon triplo e mezzo ritornato – altro tuffo ad alto DD – ma la qualifica é rimasta a 13 punti di distanza: Tocci infatti si é fermato al quarto posto con 353.25.

(null)Domani sará il momento dell’esordio tanto atteso: vedremo finalmente Tania Cagnotto, insieme a Maria Marconi, risalire sul trampolino da 3 metri; e sempre domani tornerá in gara Tommaso Rinaldi, in sincro con Michele Benedetti.