Trofeo di Natale: 1º giornata, mattina – ori per Rinaldi, Bilotta e Cosoli.

IMG_8100.JPGRiparte la stagione dei tuffi italiani: dopo un piccolo problema di illuminazione alle 9:30 sono iniziate puntuali le gare del Trofeo di Natale 2014.
Insolitamente mattinieri i seniores maschi dal trampolino di 1 metro: nonostante lo stato di forma non ancora al 100% bella la sfida tra Giovanni Tocci, Tommaso Rinaldi e Andrea Chiarabini che si sono contesi il podio.
Vittoria per Rinaldi (Marina Militare) con 321.50 punti, seguito da Tocci (Esercito) a quota 321 netti e terza posizione per Chiarabini (Fiamme Oro) con 298.95.

IMG_8102.JPG

IMG_8098.JPG
Nella seconda gara, seniores femmine da 3 metri, assenti tutte le big – Tania Cagnotto, Maria Marconi e Francesca Dallapé – che hanno lasciato il campo alle nuove speranze: Elena Bertocchi e Laura Bilotta, ma anche e soprattutto all’inaspettato ritorno dai 3 metri di Noemi Batki.
“Ho deciso di gareggiare per darmi qualche stimolo in piú” ha detto la Batki nel post gara “normalmente uso i tuffi da 3 metri per allenare le aperture dei miei tuffi dalla piattaforma e da lí a completare la serie é stato un attimo; ma per ora resta solo un gioco, almeno fino a Rio”
Medaglia d’oro per la Bilotta (Fiamme Oro) -239.95 punti – che ben inaugura la sua stagione; dietro di lei Noemi Batki (Esercito) – 234.25 punti – e a chiudere il podio Elena Bertocchi (Esercito) – 193.15 punti – con una serie di tuffi di tutto rispetto, in linea con le nuove direttive federali.

IMG_8103.JPG

IMG_8110.JPG
Nell’ultima gara di questa mattina si sono affrontate le “ragazze” dalla piattaforma, prima prova valida per le selezioni per i Campionati Europei giovanili di Mosca; una gara interessante sopratutto perché finalmente si sono riviste delle atlete affrontare la piattaforma dei 10 metri, un buon segno per il futuro di questa specialitá che per troppi anni ha visto scarsissime adesioni.
Prima posizione con un buon distacco per Livia Cosoli (Dibiasi) – 242.80 punti – seguita dalla compagna di squadra Camilla Tramentozzi – 237.75 punti – ed infine il terzo posto é andato a Giulia Vittorioso (M.R.Sport) con 222.90 punti.

IMG_8127.JPG

IMG_8128.JPG