Trofeo di Natale: la seconda giornata di gare.

20131214-193434.jpg

L’inizio del “day two” del Trofeo di Natale 2013 ha visto anche l’esordio stagionale della regina dei tuffi italiani Tania Cagnotto e della sua compagna d’avventure Francesca Dallapè; entrambe sono state impegnate dal trampolino di 1 metro.

Come sempre serratissima la competizione tra loro e Maria Marconi per raggiungere il gradino più alto del podio: fino all’ultimo una delle tre atlete avrebbe potuto guadagnare la vetta, ma uno splendido uno e mezzo rovesciato ha permesso alla Cagnotto di impossessarsi della sua prima medaglia, con 274 punti; subito dietro la Marconi con 268 punti e dietro di lei la Dallapè con 261 punti.

In campo maschile altre due defezioni pre gara dal trampolino di tre metri seniores: sia Emanuele Marini che Michele Benedetti ieri durante gli allenamenti ha riportato infortuni, seppur lievi, che hanno peró impedito loro di partecipare.
La vittoria è andata a Maicol Scuttari (391 punti) che ha saputo approfittare della situazione e degli errori degli altri concorrenti; medaglia d’argento per Giovanni Tocci (378 punti) che torna a saltare anche da tre metri nella prova individuale e bronzo per Francesco Dell’Uomo (349 punti).

L’ultima gara della mattina, la piattaforma categoria “ragazzi” ha visto Andrea Cosoli bissare il successo di ieri (348 punti), e cosi è stato anche per Francesco Porco, nuovamente secondo (282 punti); terza posizione per Samuel D’Alessandro (276 punti).

Anche Laura Granelli si è guadanata, con 277 punti, la sua seconda medaglia d’oro, questa volta dal trampolino di 1 metro; posizioni invertite rispetto a ieri invece per Camilla Tremetozzi, oggi seconda con 260 punti, e Lucia Bertocchi terza a 219 punti.

Conferma la sua supremazia dal trampolino anche Laura Bilotta, che dopo la vittoria da 1 metro oggi ha conquistato l’oro anche da 3 metri con 373 punti; nuovamente al secondo posto Estilla Mosena con 338 punti e al terzo posto troviamo Malvina Catalano con 333 punti.

Hanno concluso questa seconda giornata di gare gli juniores maschi dalla piattaforma: primo successo stagionale per Vladimir Barbu che con 386 punti ha superato Luca Polizzi, secondo posto a quota 346 punti, e Adriano Rusla Cristofori, bronzo con 342 punti.