Trofeo di Natale: il resoconto della prima giornata di gare.

20131213-205023.jpg

Oggi a Bolzano ha preso ufficialmente il via la nuova stagione agonistica, con le prime gare del Trofeo di Natale.

Appuntamento molto importante sopratutto per le categorie “ragazzi” e “juniores”, già alle prese con la prima prova di selezione per i Campionati Europei giovanili; mentre i “seniores” hanno gareggiato la mattina presto, per questa volta le categorie piú giovani hanno avuto la possibilitá di gareggiare o in tarda mattinata o al pomeriggio, per permettere loro di dare il meglio.

La prima gara della giornata ha visto protagonisti i seniores maschi da un metro, con due assenti importanti: Tommaso Rinaldi, che non é riuscito a recuperare dallo stiramento addominale, e Tommaso Marconi che ieri in allenamento si contuso la mano.
Ottima vittoria per l’eclettico Andrea Chiarabini, (374 punti) che eseguendo in scioltezza tuffi molto difficili ha mantenuto la leadership per tutta la prova; secondo posto per Andreas Billi (365 punti) sempre uno dei grandepi protagonisti del Trofeo di Natale e bronzo per Mattia Placidi (343 punti) che dismessi i panni del piattaformista si sta dedicando con successo al trampolino di 1 metro.

Grandi assenti anche nella gara seniores donne dal trampolino di tre metri: niente Cagnotto, niente Marconi e niente Dallapé che hanno deciso di dedicarsi solo al trampolino di un metro; campo libero quindi per Elena Bertocchi che con 250 punti ha avuto la meglio su Annapaola Tocchio, 198 punti, e Paola Flaminio, 194 punti.

Nella terza ed ultima gara mattutina si sono affrontate dal trampolino di 1 metro le numerose juniores, pronte atutto pur di iniare la stagione con il piede giusto; ha dominato Laura Bilotta, impostasi con 363 punti contro i 311 di Estilla Mosena e i 298 di Flavia Pallotta che a sorpresa ha “soffiato” il podio a Malvina Catalano per soli due punti.

Nel pomeriggio le competizioni si sono spostate dalla piattaforma con le “ragazze” e la vittoria é andata a Laura Granelli (252 punti); dietro di lei al secondo posto Lucia Bertocchi (247 punti) ed al terzo Camilla Trementozzi (222 punti). I “ragazzi” invece si sono dedicati al trampolino di tre metri: successo per Andrea Cosoli (387 punti), seguito da Francesco Porco (367 punti) ed infine da Simone Levy (322 punti).

L’ultima gara della giornata é stata quella degli juniores da 1 metro dove, dopo un agguerrita lotta, l’ha “spuntata” Adriano Rusla Cristofori, 457 punti, sull’avversario Giacomo Ciammarughi, 452 punti; la medaglia di bronzo é andata a Lorenzo Marsaglia con 448 punti.