Fina Diving Grand Prix: Madrid – i risultati del secondo giorno.

Giornata storta oggi a Madrid: in gara Tommaso Rinaldi e Michele Benedetti dal trampolino di tre metri e Brenda Spaziani dalla piattaforma… Ma purtroppo nessuno di loro è riuscito a superare la fase eliminatoria.

Il più vicino a qualificarsi è stato Rinaldi, che nonostante qualche errore nelle entrate in acqua di triplo e mezzo avanti e doppio e mezzo rovesciato era a pochi centesimi dalla semifinale: un’entrata scarsa nel doppio e mezzo avanti con un avvitamento ha peró compromesso il tutto, relegandolo al quattordicesimo posto.

Benedetti invece non è riuscito a dare il meglio di sé e già dall’inizio della gara è sembrato in difficoltà negli ingressi in acqua. Poi con il triplo e mezzo rovesciato è arrivato l’errore che ha affossato definitivamente la gara: un presalto in bilico ed un’apertura in ritardo e spanciata hanno fatto il fiocco ad una gara da dimenticare.

Ecco i risultati dell’eliminatoria.

Brenda Spaziani ha iniziato molto bene la sua prova dalla piattaforma, con un ottimo doppio e mezzo ritornato ed un buon triplo e mezzo avanti, ma una volta arrivata al terzo tuffo…

Nell’apertura del doppio e mezzo indietro la Spaziani va in black out e ritarda moltissimo la distensione del corpo e poi, come se il tuffo fosse scarso, spancia entrando in acqua in maniera abbondantissima e a rischio lombalgia!

Avrebbe anche potuto recuperare, ma negli ultimi due tuffi ha sempre controllato poco l’ingresso in acqua, perdendo parecchi punti.

È uscita al quindicesimo posto.

Qui i dettagli della gara.

Inoltre ecco i risultati delle finali di oggi:

Finale sincro trampolino femminile.

Finale trampolino maschile.