Fina Diving Grand Prix: Fort Lauderdale – i risultati del terzo giorno.

Tempo di finali al GP Fina di Fort Lauderdale: ieri si sono infatti disputate le prime gare sincro, tre metri maschile e piattaforma femminile, e le finale delle gare disputate giovedì.

E ancora una volta il maltempo l’ha fatta da padrone, con un vento che soffiava a quasi 35 kilometri orari! Dev’essere stata veramente dura, specialmente per i piattaformisti!

La prima finale disputata è stata quella delle ragazze da tre metri: vittoria quasi scontata della cinese Wang, mentre a sopresa la messicana Chanez ha battuto le più quotate Loukas, Stratton e Liu.

Ecco i risultati:

Han Wang CHN 377.40 0.00
Arantxa Chanez MEX 332.25 -45.15
Christina Loukas USA 325.70 -51.70
Jiao Liu CHN 306.75 -70.65
Sharleen Stratton AUS 306.35 -71.05
Pamela Ware CAN 280.65 -96.75

Molto bello il testa a testa tra Zhou Luxine Thomas Finchum nella gara dalla piattaforma: nonostante il forte vento i due tuffatori sono andati avanti per la loro strada, facendo quasi una gara a due, staccando il terzo classificato di più di 60 punti! Tutti gli altri si sono dovuti piegare alla forza della natura, accontentandosi di punteggi modesti, specialmente il canadese Mccormick che invece la settimana passata ci aveva fatto vedere una prova brillante.

Questa la classifica:

Zhou Luxin CHN 518.75 0.00
Thomas Finchum USA 509.25 -9.50
Ivan Garcia MEX 445.15 -73.60
Huo Liang CHN 419.30 -99.45
Saul Sanchez S. MEX 413.80 -104.95
Riley Mccormick CAN 372.05 -146.70

È stato poi il turno della prova sincro femminile dalla piattaforma: anche qui il vento ha reso la gara quasi impossibile per le ragazze, tanto che su twitter c’è chi l’ha definita “un’ esperienza spaventosa” (Loudy Wiggins, Australia), ma questi purtroppo sono i rischi che si corrono quando si gareggia all’aperto.

Liu Huixia / Jiaming Zhu CHN 319.02 0.00
Meaghan Benfeito / Roseline Filion CAN 304.92 -14.10
Amy Cozad / Laura Ryan USA 294.75 -24.27
Loudy Wiggins / Rachel Bugg AUS 292.35 -26.67
Leong Mun Yee / Pandelela Rinong MAS 287.58 -31.44
Katherine Bell / Cheyenne Cousineau USA 258.24 -60.78

L’ultima gara della giornata, il sincro maschi da tre metri, ha visto la rivalsa della coppia U.S.A. formata da Dumais ed Ipsen: eliminati nella prova individuale, in coppia hanno ottenuto il secondo posto dietro la squadra malese di Bryan Nickson e Huang Qiang.

Grande errore per la coppia cinese nel quadruplo e mezzo in avanti, che non riesce ad eseguire il tuffo e quindi porta a casa un bel tuffo nullo; non è una cosa che si vede tutti i giorni, specialmente da atleti cinesi!

Il secondo team statunitense, Colwill e Livingstone, nella classifica è riportato tra parentesi in quanto ogni nazione puó far gareggiare una sola coppia e loro sono stati considerati “fuori gara”.

Huang Qiang / Bryan Nickson Lomas MAS 415.20 0.00
Troy Dumais / Kristian Ipsen USA 376.86 -38.34
(Christopher Colwill / Drew Livingston USA 357.99 -57.21)
Luiz Felipe Outerelo / Ian Carlos Matos BRA 350.01 -65.19
Shixin Li / He Chao CHN 344.22 -70.98