Monique Gladding torna a saltare.

Tre mesi dopo il brutto incidente in cui ha quasi perso la vita, Monique Gladding, 29 anni, ha deciso che continuerà a tuffarsi e che prenderà parte ai prossimi Campionati Inglesi.

Durante il Fina Diving Grand Prix di Pensa, Russia, nella prova sincro da 10 metri, la tuffatrice brittannica ha sbatutto violentemente la testa contro la piattaforma, svenendo. Ha continuato la sua caduta, precipitando in acqua e finendo sul fondo priva di sensi; è stata soccorsa dai suoi compagni di squadra, ma è stata  sott’acqua per quasi 30 secondi, rischiando di annegare.

Nel seguito dell’articolo trovate il video del tuffo, ma la visione è sconsigliata ai facilmente impressionabili.

Ha dichiarato la Gladding : “Tutti pensano che sia pazza per aver deciso di continuare, ma io non voglio mollare. Ho un obbiettivo : le Olimpiadi di Londra”. 

Ecco il video.

Voi cosa ne pensate? Avreste il coraggio di risalire dalla piattaforma?

1 Commento in Monique Gladding torna a saltare.

  1. Francesco // 8 Giugno 2011 a 0:08 //

    Ti ci devi trovare dentro per saperlo, ognuno reagisce a modo suo.
    La ammiro e le auguro di saper trovare “la forza” e serenità interiore di vincere le proprie paure e coronare i suoi sogni.

I commenti sono bloccati.