Fina Diving Grand Prix : Bolzano – i risultati del primo giorno.

Purtroppo le semifinali maschili non sono andate per il verso giusto… I due fratelli Marconi infatti non sono riusciti a passare il turno.

Nella prima gara Tommaso ci e’ apparso affaticato rispetto alla mattina : ha infatti sbagliato il triplo e mezzo in avanti che di solito e’ uno dei suoi cavalli di battaglia.

A questo si e’ aggiunto un altro errore sull’entrata del doppio e mezzo in avanti con un avvitamento e poi il crollo nel doppio e mezzo in avanti con due avvitamenti.

Ha terminato sesto con 362 punti.

Nicola dal canto suo ha saltato meglio della mattina, migliorando il suo punteggio, ma non e’ bastato. Sarebbero serviti una decina di punti in piu’ che l’atleta romano avrebbe facilmente potuto raccimolare facendo meglio l’ingresso in acqua del doppio e mezzo indietro e del doppio e mezzo in avanti con un avvitamento.

Ha concluso la semifinale come quinto, con 407 punti.

Peccato non aver nessun atleta in una delle due finali, speriamo di rifarci domani.

Eliminatorie:

Eliminatoria tre metri maschile : passano il turno Nicola Marconi, settimo con 390 punti, e Tommaso Marconi, decimo con 376 punti.
Restano fuori Tommaso Rinaldi, dodicesimo con 374 punti (escluso dalla semifinale in quanto solo due atleti per nazione possono accedervi) e Michele Benedetti, ventiquattresimo con 330 punti .

A seguire c’e’ stata l’eliminatoria femminile dalla piattaforma con Brenda Spaziani e Giorgia Barp; grande assente Noemi Batki, ancora convalescente.

Purtroppo entrambe le atlete hanno saltato sotto tono: La Spaziani ha chiuso ad un passo dalla semifinale, tredicesima con 253 punti, la Barp ventesima con 192 punti.

Le Finali verranno trasmesse in diretta da Rai Sport a partire dalle 18.