Torino 2011: primo giorno di gare – risultati eliminatorie.

Tutto sommato possiamo dire che le eliminatorie di questa mattina siano andate abbastanza bene. 

Da un metro i ragazzi hanno affrontato una gara abbastanza dura, sopratutto Rinaldi alla sua prima esperienza europea, con molti atleti di alto livello.

Benedetti, nonostante un primo tuffo che ci ha fatto un po’ tremare, ha condotto una gara buona e regolare, passando il turno: se in finale sapra’ corregere quelle piccole imprecisioni durante l’ingresso in acqua che ha commesso questa mattina, siamo sicuri che potra’ fare molto bene.

Tommaso Rinaldi purtroppo non e’ riuscito ad emergere: ha dimostrato molto impegno e carattere inserendo nella sua serie, fin da questa mattina, due tuffi nuovi e ad alto coefficente, il triplo e mezzo in avanti raggruppato e il doppio e mezzo in avanti con un avvitamento.

L’esecuzione di entrambi e’ stata buona, ma non abbastanza per il livello della gara, e quindi le due novita’ non hanno pagato quanto ci si aspettava. 

Sicuramente ottima l’esperienza maturata durante la prova, sara’ per la prossima volta.

I risultati.

Anche in campo femminile abbiamo assistito all’esordio di una new entry della squadra , Giorgia Barp.

Ottimi i suoi primi tre salti, media dell’otto, meno bene il quarto e il quinto (4,5), ma la Barp riesce comunque a strappare il dodicesimo posto e cosi’ la finale.

La Batki nonostante una gara abbastanza sottotono conclude la sua prova come nona, merito anche dei molti errori delle avversarie.

Speriamo che in finale riesca a dare qualcosa di piu’!

I risultati