NewSplash: Palma d’oro al merito tecnico CONI a Giorgio Cagnotto

Questa mattina, nella Palestra Monumentale dell’Università degli Studi del Foro Italico, si è tenuta la cerimonia di consegna dei Collari d’Oro al merito sportivo, il massimo riconoscimento per un atleta italiano in ambito sportivo, e di altre onorificenze assegnate dal CONI di primissimo livello.

Tra i premiati per l’edizione 2019 anche Giorgio Cagnotto, che ha ricevuto la Palma d’oro al merito tecnico, un riconoscimento per tecnici sportivi che si siano distinti per aver ottenuto risultati di alto livello nazionale o internazionale, o per l’attività svolta nella promozione e nella diffusione degli ideali sportivi e olimpici, per almeno trent’anni di carriera.

Alla cerimonia hanno presenziato le più alte cariche statali: il Presidente del Consiglio Conte, il Ministro per le politiche giovanili e per lo Sport Spadafora, il Presidente del CONI Malagò e il Presidente del Comitato Paralimpico Pancalli.

L’ultimo premio dedicato ai tuffi era stato assegnato a Klaus Dibiasi, in qualità di campione olimpico in stagioni precedenti al 1995, anno di istituzione dei Collari d’Oro al merito sportivo.

Foto Federginnastica