Categoria Estivi: Roma – Titoli italiani a Mion, Borghi, Zebochin e Auber.

Secondo pomeriggio di gare allo Stadio del Nuoto di Roma dove si stanno disputando i Campionati Italiani di Categoria Estivi.

Nella prima gara, trampolino 3 metri maschile categoria ragazzi, Luca Mion (Bolzano Nuoto) torna sul podio, questa volta sul gradino piú alto; la medaglia d’argento é andata a Francesco Casalini (Bergamo Tuffi), mentre la medaglia di bronzo é stata contesa tra Andrea Barnaba (US Triestina) e Daniele Mori (Carabinieri). Tra i due ha avuto la meglio, per 1 punto e 35 centesimi, proprio Mori che porta cosí a casa la sua prima medaglia nazionale. Ricordiamo che Stefano Belotti, Riccardo Giovannini e Kay Torres non hanno preso parte alla gara perché impegnati ai Mondiali Giovanili.

A seguire abbiamo avuto le seniores dal trampolino da 1 metro; le principali interpreti di questa specialitá, Elena Bertocchi, Laura Bilotta e Noemi Batki, non hanno preso parte alla manifestazione perché impegnate con il collegiale pre Campionati Europei, senza contare l’assenza di Francesca Dallapé e Maria Marconi.

Senza queste “pericolose” avversarie Sara Borghi (CC Mincio) ha conquistato il titolo italiano con 227.50 punti, la medaglia d’argento é andata a Giulia Rogantin (US Triestina) e quella di bronzo a Flavia Pallotta (Dibiasi).

La penultima gara in programma é stata la piattaforma femminile categoria ragazze: assenti Maia Biginelli ed Elettra Neroni, impegnate ai Mondiali Giovanili di Kyiv, la prima posizione se l’é conquistata Lucia Zebochin (US Triestina). Nonostante l’errore nell’uno e mezzo indietro la medaglia d’argento é andata ad Erica Ciancaglini (Dibiasi), mentre in terza posizione si é piazzata Lara Campoli (Fiamme Oro).

Come ieri, anche oggi é toccato ai seniores maschi chiudere la giornata, questa volta dal trampolino di 3 metri. Ottima prestazione di Gabriele Auber (Marina Militare) che ha sfiorato i 400 punti e che ha meritatamente vinto la medaglia d’oro. In seconda posizione Francesco Porco (Fiamme Oro) e poi per la medaglia di bronzo Tommaso Rinaldi (Marina Militare).