Meeting Giovanile: Dresda – Volpe bronzo da 3 metri.

Una prima giornata di gara positiva quella del Meeting Giovanile di Dresda, in cui ha preso parte anche una rappresentativa azzurra.

Questa mattina si sono disputate tre eliminatorie: trampolino 1 metro categoria ragazze, con Maia Biginelli e Lucia Zebochin, trampolino 3 metri junior maschi, con Antonio Volpe e Davide Baraldi, e la piattaforma junior femmine, senza atlete italiane in gara.

Dei quattro azzuri purtroppo solo Baraldi non é riuscito a passare il turno: due errori gravi per lui, uno nel doppio e mezzo rovesciato carpiato ed uno nel doppio e mezzo ritornato carpiato. Per passare in finale sarebbero serviti 19 punti in piú, peccato.

Anche le ragazze hanno commesso alcuni errori nei liberi, ma il livello generale della gara ha comunque permesso loro di ottenere la qualifica.

Nel pomeriggio si sono svolte le finali e ad iniziare sono state proprio le ragazze; il punteggio degli obbligatori é rimasto quello della mattina quindi le atlete hanno eseguito solo i tre tuffi liberi. Entrambe hanno migliorato i loro punteggi, raggiungendo sempre la sufficienza con le votazioni. Hanno concluso in 6ª posizione Maia Biginelli ed in 8º Lucia Zebochin.

Molto bene Antonio Volpe, che ha migliorato i suoi giá buoni punteggi, sopratutto nel doppio e mezzo ritornato e nel doppio e mezzo rovesciato. Grazie ai punti in piú cosi ottenuti é riuscito a rimontare ben due posizioni rispetto al mattino, aggiudicandosi la medaglia di bronzo dietro al forte spagnolo Adrian Abadia e all’elegante giapponese Shutaro Naka.