Olimpiadi 2016: Rio – la partenza degli azzurri!


Proprio in concomitanza con l’inizio dei Campionati Italiani di Categoria estivi, la squadra azzurra è pronta per la partenza: oggi infatti i tuffatori della nazionale italiana si imbarcano per Rio de Janeiro, città che ospita i Giochi della XXXI Olimpiade.

Otto atleti selezionati nel corso di due anni: prima con i Campionati del Mondo di Kazan (agosto 2015) e poi con la Coppa del Mondo di Rio (febbraio 2016), il test event che ha permesso a tutti di provare l’impianto olimpico.

Tania Cagnotto (Fiamme Gialle), Maria Marconi (Fiamme Gialle), Francesca Dallapè (Esercito), Noemi Batki (Esercito), Michele Benedetti (Marina Militare), Maicol Verzotto (Fiamme Oro), Giovanni Tocci (Esercito) e Andrea Chiarabini (Fiamme Oro): questi i tuffatori che ci rappresenteranno ai Giochi, per qualcuno sarà la prima volta, per altri forse l’ultima: la Cagnotto sarà la “veterana” del gruppo, questa infatti sarà la sua quinta Olimpiade, un vero record!

Ad accompagnarli e a guidarli lo staff composto dal CT Giorgio Cagnotto, dai tecnici federali Domenico Rinaldi, Giuliana Aor e Oscar Bertone, dal tecnico Lyubov Barsukova, dal fisioterapista Ernesto Vincenti e dal giudice Marco Valerio Polazzo.

A Rio la squadra italiana purtroppo non alloggerà all’interno del villaggio olimpico: a causa di alcuni tagli fatti dal CIO i posti sono stati ridotti ed il CONI ha affittato un residence per tutte quelle nazionali che hanno preferito o scelto di andarci.

Le gare invece si terranno nell’impianto che ha ospitato la Coppa del Mondo di febbraio, il Centro Aquático Maria Lenk.

A presto per nuovi aggiornamenti sull’avventura olimpica dei nostri tuffatori!