Coppa Comen: Bolzano – Ancora numerosi successi per l'Italia.

IMG_7330

Continua a Bolzano la Coppa Comen e continuano anche i successi degli azzurrini; questa seconda giornata è stata ricca di medaglie e soddisfazioni per i piccoli atleti delle categorie D (C2), C (C1) e B (Ragazzi).

La prima gara in programma, categoria D femminile da 3 metri, ha visto nuovamente due piccole azzurre salire sui gradini più alti del podio: medaglia d’oro per Elisa Pizzini e medaglia d’argento per Virginia Tiberti, mentre la giovane Angelica Piredda si è piazzata settima.

FullSizeRender(1) FullSizeRender

Per la categoria B maschile dal trampolino di 1 metro bella gara per Davide Baraldi che ha chiuso con una bella medaglia d’argento (ricordiamo che gli atleti britannici sono tutti “fuori gara”) la sua prova, dietro al francese Bouyer. Molto bene anche Giulio Propersi che si è aggiudicato la medaglia di bronzo, mentre Julian Verzotto si è piazzato settimo e Loris Sembiante undicesimo.

 

FullSizeRender[3](1) FullSizeRender[1]

L’ultima gara della mattina ha visto le ragazze della categoria C tuffarsi dalla piattaforma: ancora una doppietta per il team azzurro grazie a Maia Biginelli, prima, ed Elettra Neroni, seconda con appena due punti di distanza tra le due; brava anche Lucia Zebochin, che se non fosse stata fuori gara sarebbe stata anche lei sul podio, con la medaglia di bronzo al collo!

FullSizeRender[2](1) FullSizeRender[2]

Nel pomeriggio le gare sono riprese subito alla grande con Chiara Pellacani e Giulia Vittorioso di nuovo protagoniste, questa volta dal trampolino di 3 metri, che come ieri hanno conquistato le posizioni più alte del podio. Da sottolineare l’ottimo punteggio della Pellacani, che le avrebbe fatto comodo agli Europei giovanili. Molto brava anche Francesca De Gregorio, anche lei ha disputato un’ottima prova e avrebbe guadagnato la medaglia di bronzo, se non fosse stata la terza atleta italiana in gara.

FullSizeRender[1](1) FullSizeRender[3]

Posizioni invertite rispetto a ieri per  Matteo Cafiero oggi al primo posto e Federico Semeria, oggi secondo, dal trampolino di 3 metri per la cateoria D maschile dal trampolino di  1 metro, con Flavio Centurioni quinto a pochi punti dalla terza posizione.

FullSizeRender[4](1) FullSizeRender[4]

L’ultima prova di questa seconda giornata di gare è stata la piattaforma maschile della categoria C dove ancora una volta i nostri azzurrini si sono fatti valere, conquistando le prime due posizioni del podio: Stefano Belotti primo e Riccardo Giovaninni secondo, con Federico Semeria terzo ma fuori gara!!

FullSizeRender[5](1) FullSizeRender[5]

Si ringrazia Luca Valenti per le foto.