Categoria Estivi: Roma – Canottieri Aniene campione d'Italia!


Con le ultime tre gare di questo pomeriggio si sono conclusi a Roma i Campionati Italiani di categoria estivi e con essi si chiude anche la stagione agonistica nazionale.

Alle 14 sono salite sul trampolino di tre metri le tuffatrici della categoria ragazzi: nonostante un errore del doppio e mezzo indietro, ultimamente il suo tallone d’achille, Chiara Pellacani (MR Sport) si é aggiudicata la vittoria con 329.55 punti; A conquistare la medaglia d’argento é stata Livia Cosoli (Dibiasi) con 276.80 punti, mentre Giulia Vittorioso si é piazzata terza con soli 60 centesimi di distacco, a quota 276.20 punti.

A chiudere la manifestazione le due prove dalla piattaforma, maschile e femminile, della categoria seniores.

Si é aggiudicata il titolo femminile Flavia Pallotta (Dibiasi) con 214.30 punti, Paola Flaminio (MR Sport) si é piazzata al secondo posto con 193.65 punti e Brenda Spaziani (Fiamme Azzurre) ha festeggiato il suo ritorno alle competizioni con una bella medaglia di bronzo e 169.20 punti.


Per la gara maschile la vittoria é andata a Mattia Placidi (Dibiasi) con una bella gara e 371.05 punti. Dietro di lui due “non piattaformisti”: argento per Lorenzo Marsaglia (Marina Militare) con 283.75 Punti, bronzo per Tommaso Rinaldi (Marina Militare) con 249.40 punti.


A fine manifestazione ci sono state anche le premiazione per il campionato di societá: la classifica femminile é stata vinta dalla MR Sport con 1120 punti, quella maschile dalla Cosenza nuoto con 957 punti.

La classifica generale ha incoronato la Canottieri Aniene come societá campione d’Italia per la stagione 2015/2016 con 1705 punti; in seconda posizione la MR Sport con 1625,50 punti ed in terza la Carlo Dibiasi con 1535,50.