Assoluti Indoor: Bolzano – oro per Tocci e Cagnotto, super Pellacani.

  Ai Campionati Italiani Assoluti indoor ancora una vittoria per il cosentino Giovanni Tocci (Esercito) che questo pomeriggio a Bolzano ha avuto la meglio nella non facile finale dal trampolino di 1 metro.

Un bel duello tra lui, Andrea Chiarabini (Fiamme Oro) e Michele Benedetti (Marina Militare), con gli “outsider” Andreas Billi (Carabinieri) e Lorenzo Marsaglia (Marina Militare) ad insidiare la terza posizione, dove non sono mancati tuffi eccellenti ed anche qualche errore e dove la vittoria é stata decisa all’ultimo.

Con la sua vittoria Tocci suggella anche la qualifica agli Europei di Londra, cosí come Chiarabini grazie alla sua medaglia d’argento; la medaglia di bronzo invece é andata a Billi, che ha vinto la sfida con Benedetti nel doppio e mezzo ritornato.

  Nella finale femminile da 3 metri vittoria facile per Tania Cagnotto (Fiamme Gialle): anche se la bolzanina non é al top della sua forma, ha fatto valere la sua classe ed esperienza guadagnandosi la medaglia d’oro. Poco dietro di lei Francesca Dallapé (Esercito) con una buona prestazione delle sue: ottime le rotazioni avanti e ritornato, qualche incertezza su indietro e rovesciato.

Star della gara la giovane Chiara Pellacani (MR Sport) che dopo la vittoria di ieri dalla piattaforma oggi ha vinto la medaglia di bronzo, scavalcando avversarie del calibro di Laura Bilotta (Fiamme Oro) e Laura Granelli (Bergamo Nuoto) piú grandi ed esperte di lei.

 
  Stesso scenario per la finale femminile dei tuffi sincronizzati dal trampolino: Tania Cagnotto e Francesca Dallapé si sono “allenate” e la vittoria é stata loro nonostante un erroraccio di Tania nel triplo e mezzo avanti.

Chiara Pellacani insieme con la piattaformista Giulia Vittorioso (MR Sport) hanno guadagnato la medaglia d’argento con appena un punto di vantaggio sulla coppia della Dibiasi formata da Flavia Pallotta e Camilla Tramentozzi.