PanAmerican Games 2015: Toronto – Tante sorprese nei sincro, ultimo pass a Garcia

espinosa

 

Ultima giornata per i tuffi a Toronto per i Giochi PanAmericani: le gare sincro assegnavano le ultime medaglie di queste competizioni, mostrando lo stato di forma di alcune delle coppie che saranno protagoniste anche ai Mondiali di Kazan.

Nell’ultima gara individuale, nella notte di domenica in Italia, non si sono viste grandi cose se non da parte del messicano Garcia, che ha conquistato con facilità il terzo pass olimpico per il Messico sfondando ampiamente quota 500; il connazionale Ruvalcaba, che ha collezionato un po’ troppi errori e nonostante il programma davvero impegnativo, ha perso anche l’argento, che è andato al più regolare colombiano Ortega.
panam_10m_u

 

Per quanto riguarda le gare del lunedì, vita facile nel sincro piattaforma per le canadesi Benfeito e Filion (argento e bronzo individuali), che anche col freno a mano tirato si sono aggiudicate la medaglia d’oro: a sorpresa le brasiliane Pedroso e De Oliveira, approfittando anche degli errori di Orozco-Espinosa, hanno soffiato alle messicane la medaglia d’argento. Le ragazze carioca non saranno delle assolute cenerentole alle Olimpiadi, almeno in questa specialità!

panam_10msy_f

 

Contenuti tecnici non al top anche nel sincro 3 metri maschile: facile vittoria per i messicani, già trionfatori in individuale, sui canadesi, ma con punteggi lontani dai loro standard. La gara per il terzo posto è stata appannaggio degli statunitensi.

panam_3msy_u

 

A sorpresa le favoritissime Abel e Ware, dominatrici della gara individuale, non sono riuscite ad avere ragione delle messicane nella gara da 3 metri, dando l’occasione a Paola Espinosa di conquistare la terza medaglia personale e seconda d’oro. Alle canadesi non è mancata la tecnica, anche se il loro tuffo “forte”, il doppio-con-doppio che ha garantito loro le medaglie individuali, non ha fruttato loro abbastanza punti per poter superare le avversarie. Anche le statunitensi hanno lottato per le prime posizioni, chiudendo terze ma molto vicino alle canadesi.

 

panam_3msy_f

 

Clamorosa anche la debacle messicana nel sincro piattaforma maschile, con Garcia e Ruvalcaba che hanno sbagliato tantissimo del loro programma “olimpico” e sono finiti addirittura fuori dal podio, quarti su cinque coppie! L’immortale José Guerra e il suo compagno Aguirre hanno dato una gioia a Cuba, mentre con loro sul podio sono saliti i canadesi, argento, e i colombiani, bronzo.

 

panam_10msy_u

 

I PanAmericani si chiudono quindi con ben cinque medaglie d’oro al Messico, che conquista anche i due pass olimpici maschili e quello femminile dalla piattaforma (Pacheco, Garcia, Espinosa); due ori e tanti piazzamenti sul podio per il Canada, che ha già qualificato una tuffatrice da tre metri (Abel); mentre l’ultimo oro è appunto andato ai cubani.

I prossimi pass saranno elargiti proprio a Kazan: i primi 12 delle finali individuali da 3m e 10m, e le prime tre coppie dei sincro, guadagneranno la qualificazione olimpica per la propria nazione.

foto: notimex